Nuovi modelli di Finanza, Produzione e Consumo Responsabile in Italia

Evento nazionale del Goal 12 di ASviS - Festival dello sviluppo sostenibile

Conferenza
Pubblico
  • Camera di Commercio di Taranto

    Viale Virgilio 152 – Agorà della Cittadella delle imprese

  • martedì 29 maggio, 2018
  • 09:30 - 13:30
iscriviti
Programma dell'evento - 336 KB

Martedì 29 maggio a Taranto il Gruppo di Lavoro di ASviS dedicato al Goal 12 presenterà il Position Paper su finanza, produzione e consumo responsabile in Italia.

Nel corso della mattinata i tre temi saranno approfonditi attraverso tavole rotonde in cui esperti del mondo dell’impresa, delle istituzioni, delle Università e del Terzo Settore si confronteranno a partire dalle esperienze positive già attive in Italia per arrivare a delineare proposte di sviluppo sostenibile per le istituzioni nazionali e locali.

Il Forum per la Finanza Sostenibile, che ha contribuito alla realizzazione del Position Paper, interverrà nell'ambito della tavola rotonda sulla finanza responsabile.

 

L'evento è gratuito; le iscrizione sono disponibili a questo link.

 

***

Durante il pomeriggio si svolgerà il primo Hackaton per lo Sviluppo Sostenibile, un appuntamento che coinvolgerà attivamente i giovani delle scuole superiori e delle Università nella realizzazione di progetti di sviluppo sostenibile per il territorio, in collaborazione con gli stakeholder attivi sui temi dell’economia circolare e, in particolare, del riuso e del riciclo.

Scarica la call - 582 KB

Scarica il programma - 473 KB

 

***

L'evento si inserisce nell’ambito della seconda edizione del Festival dello sviluppo sostenibile: un’iniziativa  di sensibilizzazione e di elaborazione culturale e politica diffusa su tutto il territorio nazionale promossa dall’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS), con oltre 180 organizzazioni e reti della società civile.

Il Festival si svolgerà nell’arco di 17 giorni, dal 22 maggio al 7 giugno, durante i quali si terranno eventi per richiamare l’attenzione sui 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030, dall’educazione alla finanza, dagli strumenti per il disegno e la valutazione delle politiche alle modifiche degli assetti istituzionali per favorire il percorso verso la sostenibilità.

Maggiori info qui

iscriviti