L’Unione Europea e la finanza sostenibile: impatti e prospettive per il mercato italiano

Il manuale approfondisce le principali iniziative di policy sulla finanza sostenibile avviate dalle istituzioni europee  e ne analizza le potenziali implicazioni economico-finanziarie per il mercato italiano; inoltre, la pubblicazione contiene spunti di riflessione sui futuri sviluppi del processo di riforma.
Il progetto di ricerca ha coinvolto rappresentanti di diverse categorie di operatori finanziari italiani ed esperti di settore attraverso la creazione di un gruppo di lavoro multi-stakeholder avviato e coordinato dal Forum per la Finanza Sostenibile.
Il progetto è stato realizzato in collaborazione con ABI e Assogestioni e con il sostegno di ANASF, Etica Sgr, Intesa Sanpaolo e Morningstar Italy.

Welfare integrato e investimenti sostenibili: una strada per il futuro

Mercoledì 10 Aprile a Roma si è tenuto il Forum per il Welfare Integrato, un convegno dedicato a welfare e sostenibilità organizzato da Itinerari Previdenziali.

 

A introdurre i lavori è stato il Presidente del Forum per la Finanza Sostenibile, Pietro Negri, insieme al prof. Alberto Brambilla, Presidente Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali.

 

Il progressivo invecchiamento della popolazione, uno dei maggiori trend che interessano le economie più sviluppate, pone sia problematiche legate alla non autosufficienza, sia opportunità di investimento nella cosiddetta silver economy, ovvero tutte le attività e i servizi che ruotano attorno alle esigenze dei soggetti che stanno per pensionarsi o che sono già pensionati, come ad esempio consumi, cura della persona, mobilità.

A questo tema si intrecciano quello dell’integrazione dei criteri ESG, una pratica sempre più diffusa fra investitori e imprese, e quello dell’impact investing, una strategia di investimento sostenibile (o SRI) che sta avanzando rapidamente a livello italiano ed europeo.

 

Qui la pagina del sito ufficiale di Itinerari Previdenziali con la descrizione e il programma dell’evento.

 

 

 

European SRI Study 2018

La ricerca, realizzata da Eurosif su base biennale in collaborazione con i Sustainable Investment Forum (SIF) nazionali, analizza le dimensioni e le tendenze del mercato SRI europeo.

Il Forum per la Finanza Sostenibile ha partecipato all’edizione 2018 dello Studio collaborando alla raccolta dei dati: come nelle precedenti edizioni, la ricerca è stata condotta attraverso un questionario di carattere quantitativo e qualitativo che il Forum ha inviato a un campione significativo dell’industria SRI italiana; l’analisi e l’elaborazione dei dati sono stati eseguiti dall’Università di Anversa.

La maggior parte delle strategie SRI ha registrato una crescita significativa sia in Europea, sia in Italia, dimostrando una crescente consapevolezza degli investitori istituzionali e retail sulla rilevanza dei temi ESG per le attività finanziarie.

Operatori previdenziali e investimento sostenibile – 4^ edizione

La quarta edizione dello studio sugli investimenti sostenibili dei principali fondi pensione, casse di previdenza e PIP italiani si pone in continuità con le precedenti (del 2015, del 2016 e del 2017), condividendone la metodologia. Il questionario 2018 ricalca fedelmente la struttura e la metodologia del precedente,  modificato in alcune sezioni rispetto al 2015 e al 2016, con l’obiettivo di monitorare alcune pratiche SRI, quali la misurazione dell’impronta di carbonio e la strategia dell’impact investing.

 

Gli investimenti a impatto: come coniugare la ricerca di redditività e il soddisfacimento dei nuovi bisogni di welfare

Il seminario, organizzato da Mefop, approfondirà il ruolo degli investitori istituzionali nel finanziare la transizione verso una crescita economica sostenibile, in linea con l’Agenda 2030 dell’ONU e con l’Accordo di Parigi sul clima. Inoltre, saranno analizzati possibili strumenti di investimento orientati al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile e in grado, al tempo stesso, di salvaguardare la redditività attesa.

 

Il convegno vedrà la partecipazione di Francesco Bicciato, Segretario Generale del Forum, con un intervento volto a illustrare limiti e prospettive di sviluppo dell’impact investing.

 

La partecipazione al seminario è gratuita. Qui il ink per le registrazioni

Final Report HLEG e Action Plan della Commissione Europea

L’integrazione della sostenibilità nei mercati finanziari è diventata un obiettivo primario delle istituzioni europee: sulla base delle indicazioni contenute nel Final Report dell’High-Level Expert Group on Sustainable Finance (HLEG), la Commissione UE ha elaborato un Piano d’Azione sulla finanza sostenibile che è stato presentato a Bruxelles il 22 marzo. A pochi giorni di distanza, Etica SGR ha proposto un SRI Breakfast sulle opportunità che le nuove misure europee potranno offrire ai mercati finanziari e agli investitori.

 

L’SRI Breakfast è un format ideato dal Forum per la Finanza Sostenibile con l’obiettivo di offrire agli operatori del settore – e, in particolare, alla cosiddetta “comunità SRI” – un momento di approfondimento dal taglio operativo su temi specifici dell’analisi ESG, particolarmente innovativi o di forte attualità; è inoltre un’occasione di scambio e di networking.

Whitepaper – International Responsible Investment Benchmarks

Whitepaper –  International Responsible Investment Benchmarks. Measuring, mobilizing and moving the market è un progetto coordinato dal SIF (Sustainable Investment Forum) olandese VBDO, il primo ad aver avviato un benchmark sugli investimenti sostenibili e responsabili nel settore previdenziale.

Alla pubblicazione hanno contribuito SIF e organizzazioni non profit di diversi Paesi che conducono indagini sugli investimenti previdenziali sostenibili a partire dalla metodologia olandese. Oltre al Forum per la Finanza Sostenibile hanno preso parte al progetto Share Action e RIIA (Responsible Investment Association Australasia)

Il Whitepaper si propone di:

  • fornire una panoramica dei risultati dei benchmark condotti in diversi Paesi (Australia, Olanda, Italia, UK, Svizzera);
  • analizzare i principali punti in comune e le differenze;
  • individuare possibili future collaborazioni in vista di un benchmark internazionale sulle politiche di sostenibilità degli investitori previdenziali.

 

Launch of London Stock Exchange Group Guidance on ESG Reporting to Investors

L’evento ha segnato il lancio delle nuove linee guida del London Stock Exchange Group in tema di reporting ESG da parte delle società.
Nel corso del convegno diversi esperti del settore si sono confrontati sul futuro della rendicontazione ambientale, sociale e di buon governo e sul dialogo tra investitori e aziende in materia di sostenibilità.
Qui è possibile scaricare la guida

Operatori previdenziali e investimento sostenibile

La Settimana SRI 2016 si è conclusa a Roma con un evento rivolto agli investitori previdenziali nell’ambito del quale è stata presentata la seconda edizione dello Studio su SRI e previdenza in Italia condotto dal Forum per la Finanza Sostenibile e MEFOP, in collaborazione con MondoInstitutional.
La ricerca fotografa lo stato dell’arte degli investimenti sostenibili dei principali fondi pensione, enti di previdenza e PIP in Italia.

Premio per l’Investitore Sostenibile

Il “Premio per l’investitore sostenibile” è stato lanciato ed annunciato pubblicamente il 6 Giugno 2012, nell’ambito della prima Giornata Italiana dell’Investimento Sostenibile e Responsabile, con l’obiettivo di stimolare l’impegno degli asset owner italiani verso la responsabilità sociale.
Sono sei le categorie ammesse a concorrere: forme di previdenza complementare, casse di previdenza professionali, fondazioni (di qualunque emanazione), compagnie di assicurazione, enti religiosi e non profit ed imprese (ma solo nell’ambito dell’attività di gestione del patrimonio mobiliare di competenza).
Le iniziative premiabili vengono monitorate dalla Segreteria del FFS, attraverso un Osservatorio appositamente istituito; è inoltre prevista la possibilità di inviare candidature spontanee a mezzo e-mail.
La valutazione delle iniziative emerse nel corso dell’intera durata del Premio e la decisione finale sul vincitore spettano ad una giuria di cinque esperti, selezionati per la loro autorevolezza ed indipendenza.

 Questo è index
WP_Query Object ( [query] => Array ( [argomento] => investitori-istituzionali ) [query_vars] => Array ( [argomento] => investitori-istituzionali [error] => [m] => [p] => 0 [post_parent] => [subpost] => [subpost_id] => [attachment] => [attachment_id] => 0 [name] => [pagename] => [page_id] => 0 [second] => [minute] => [hour] => [day] => 0 [monthnum] => 0 [year] => 0 [w] => 0 [category_name] => [tag] => [cat] => [tag_id] => [author] => [author_name] => [feed] => [tb] => [paged] => 0 [meta_key] => [meta_value] => [preview] => [s] => [sentence] => [title] => [fields] => [menu_order] => [embed] => [category__in] => Array ( ) [category__not_in] => Array ( ) [category__and] => Array ( ) [post__in] => Array ( ) [post__not_in] => Array ( ) [post_name__in] => Array ( ) [tag__in] => Array ( ) [tag__not_in] => Array ( ) [tag__and] => Array ( ) [tag_slug__in] => Array ( ) [tag_slug__and] => Array ( ) [post_parent__in] => Array ( ) [post_parent__not_in] => Array ( ) [author__in] => Array ( ) [author__not_in] => Array ( ) [ignore_sticky_posts] => [suppress_filters] => [cache_results] => 1 [update_post_term_cache] => 1 [lazy_load_term_meta] => 1 [update_post_meta_cache] => 1 [post_type] => [posts_per_page] => 10 [nopaging] => [comments_per_page] => 50 [no_found_rows] => [taxonomy] => argomento [term] => investitori-istituzionali [order] => DESC ) [tax_query] => WP_Tax_Query Object ( [queries] => Array ( [0] => Array ( [taxonomy] => argomento [terms] => Array ( [0] => investitori-istituzionali ) [field] => slug [operator] => IN [include_children] => 1 ) ) [relation] => AND [table_aliases:protected] => Array ( [0] => wp_term_relationships ) [queried_terms] => Array ( [argomento] => Array ( [terms] => Array ( [0] => investitori-istituzionali ) [field] => slug ) ) [primary_table] => wp_posts [primary_id_column] => ID ) [meta_query] => WP_Meta_Query Object ( [queries] => Array ( ) [relation] => [meta_table] => [meta_id_column] => [primary_table] => [primary_id_column] => [table_aliases:protected] => Array ( ) [clauses:protected] => Array ( ) [has_or_relation:protected] => ) [date_query] => [queried_object] => WP_Term Object ( [term_id] => 187 [name] => Investitori istituzionali [slug] => investitori-istituzionali [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 187 [taxonomy] => argomento [description] => [parent] => 0 [count] => 10 [filter] => raw ) [queried_object_id] => 187 [request] => SELECT SQL_CALC_FOUND_ROWS wp_posts.ID FROM wp_posts LEFT JOIN wp_term_relationships ON (wp_posts.ID = wp_term_relationships.object_id) WHERE 1=1 AND ( wp_term_relationships.term_taxonomy_id IN (187) ) AND wp_posts.post_type IN ('attivita', 'eventi') AND (wp_posts.post_status = 'publish' OR wp_posts.post_status = 'acf-disabled') GROUP BY wp_posts.ID ORDER BY wp_posts.post_date DESC LIMIT 0, 10 [posts] => Array ( [0] => WP_Post Object ( [ID] => 7176 [post_author] => 3 [post_date] => 2019-11-19 18:06:11 [post_date_gmt] => 2019-11-19 17:06:11 [post_content] =>

Il manuale approfondisce le principali iniziative di policy sulla finanza sostenibile avviate dalle istituzioni europee  e ne analizza le potenziali implicazioni economico-finanziarie per il mercato italiano; inoltre, la pubblicazione contiene spunti di riflessione sui futuri sviluppi del processo di riforma. Il progetto di ricerca ha coinvolto rappresentanti di diverse categorie di operatori finanziari italiani ed esperti di settore attraverso la creazione di un gruppo di lavoro multi-stakeholder avviato e coordinato dal Forum per la Finanza Sostenibile. Il progetto è stato realizzato in collaborazione con ABI e Assogestioni e con il sostegno di ANASF, Etica Sgr, Intesa Sanpaolo e Morningstar Italy.

[post_title] => L'Unione Europea e la finanza sostenibile: impatti e prospettive per il mercato italiano [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => lunione-europea-e-la-finanza-sostenibile-impatti-e-prospettive-per-il-mercato-italiano [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-12-06 16:38:04 [post_modified_gmt] => 2019-12-06 15:38:04 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://finanzasostenibile.it/?post_type=attivita&p=7176 [menu_order] => 0 [post_type] => attivita [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [1] => WP_Post Object ( [ID] => 5841 [post_author] => 3 [post_date] => 2019-03-20 19:14:04 [post_date_gmt] => 2019-03-20 18:14:04 [post_content] => Mercoledì 10 Aprile a Roma si è tenuto il Forum per il Welfare Integrato, un convegno dedicato a welfare e sostenibilità organizzato da Itinerari Previdenziali.   A introdurre i lavori è stato il Presidente del Forum per la Finanza Sostenibile, Pietro Negri, insieme al prof. Alberto Brambilla, Presidente Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali.   Il progressivo invecchiamento della popolazione, uno dei maggiori trend che interessano le economie più sviluppate, pone sia problematiche legate alla non autosufficienza, sia opportunità di investimento nella cosiddetta silver economy, ovvero tutte le attività e i servizi che ruotano attorno alle esigenze dei soggetti che stanno per pensionarsi o che sono già pensionati, come ad esempio consumi, cura della persona, mobilità. A questo tema si intrecciano quello dell'integrazione dei criteri ESG, una pratica sempre più diffusa fra investitori e imprese, e quello dell'impact investing, una strategia di investimento sostenibile (o SRI) che sta avanzando rapidamente a livello italiano ed europeo.   Qui la pagina del sito ufficiale di Itinerari Previdenziali con la descrizione e il programma dell'evento.       [post_title] => Welfare integrato e investimenti sostenibili: una strada per il futuro [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => welfare-integrato-e-investimenti-sostenibili-una-strada-per-il-futuro [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-04-17 09:39:11 [post_modified_gmt] => 2019-04-17 07:39:11 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://finanzasostenibile.it/?post_type=eventi&p=5841 [menu_order] => 0 [post_type] => eventi [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [2] => WP_Post Object ( [ID] => 5635 [post_author] => 3 [post_date] => 2019-01-18 17:07:26 [post_date_gmt] => 2019-01-18 16:07:26 [post_content] => La ricerca, realizzata da Eurosif su base biennale in collaborazione con i Sustainable Investment Forum (SIF) nazionali, analizza le dimensioni e le tendenze del mercato SRI europeo. Il Forum per la Finanza Sostenibile ha partecipato all’edizione 2018 dello Studio collaborando alla raccolta dei dati: come nelle precedenti edizioni, la ricerca è stata condotta attraverso un questionario di carattere quantitativo e qualitativo che il Forum ha inviato a un campione significativo dell’industria SRI italiana; l’analisi e l’elaborazione dei dati sono stati eseguiti dall’Università di Anversa. La maggior parte delle strategie SRI ha registrato una crescita significativa sia in Europea, sia in Italia, dimostrando una crescente consapevolezza degli investitori istituzionali e retail sulla rilevanza dei temi ESG per le attività finanziarie. [post_title] => European SRI Study 2018 [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => european-sri-study-2018 [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-01-18 20:10:15 [post_modified_gmt] => 2019-01-18 19:10:15 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://finanzasostenibile.it/?post_type=attivita&p=5635 [menu_order] => 0 [post_type] => attivita [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [3] => WP_Post Object ( [ID] => 5400 [post_author] => 3 [post_date] => 2018-11-22 16:45:05 [post_date_gmt] => 2018-11-22 15:45:05 [post_content] => La quarta edizione dello studio sugli investimenti sostenibili dei principali fondi pensione, casse di previdenza e PIP italiani si pone in continuità con le precedenti (del 2015, del 2016 e del 2017), condividendone la metodologia. Il questionario 2018 ricalca fedelmente la struttura e la metodologia del precedente,  modificato in alcune sezioni rispetto al 2015 e al 2016, con l’obiettivo di monitorare alcune pratiche SRI, quali la misurazione dell’impronta di carbonio e la strategia dell’impact investing.   [post_title] => Operatori previdenziali e investimento sostenibile - 4^ edizione [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => operatori-previdenziali-e-investimento-sostenibile-4-edizione [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-11-22 16:45:05 [post_modified_gmt] => 2018-11-22 15:45:05 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://finanzasostenibile.it/?post_type=attivita&p=5400 [menu_order] => 0 [post_type] => attivita [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [4] => WP_Post Object ( [ID] => 4810 [post_author] => 3 [post_date] => 2018-06-21 16:04:14 [post_date_gmt] => 2018-06-21 14:04:14 [post_content] =>

Il seminario, organizzato da Mefop, approfondirà il ruolo degli investitori istituzionali nel finanziare la transizione verso una crescita economica sostenibile, in linea con l’Agenda 2030 dell’ONU e con l’Accordo di Parigi sul clima. Inoltre, saranno analizzati possibili strumenti di investimento orientati al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile e in grado, al tempo stesso, di salvaguardare la redditività attesa.

 

Il convegno vedrà la partecipazione di Francesco Bicciato, Segretario Generale del Forum, con un intervento volto a illustrare limiti e prospettive di sviluppo dell’impact investing.

 

La partecipazione al seminario è gratuita. Qui il ink per le registrazioni

[post_title] => Gli investimenti a impatto: come coniugare la ricerca di redditività e il soddisfacimento dei nuovi bisogni di welfare [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => gli-investimenti-impatto-coniugare-la-ricerca-redditivita-soddisfacimento-dei-nuovi-bisogni-welfare [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-07-04 14:26:46 [post_modified_gmt] => 2018-07-04 12:26:46 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://vps601737.ovh.net/?post_type=eventi&p=4810 [menu_order] => 0 [post_type] => eventi [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [5] => WP_Post Object ( [ID] => 4518 [post_author] => 3 [post_date] => 2018-03-01 15:43:48 [post_date_gmt] => 2018-03-01 14:43:48 [post_content] => L’integrazione della sostenibilità nei mercati finanziari è diventata un obiettivo primario delle istituzioni europee: sulla base delle indicazioni contenute nel Final Report dell’High-Level Expert Group on Sustainable Finance (HLEG), la Commissione UE ha elaborato un Piano d’Azione sulla finanza sostenibile che è stato presentato a Bruxelles il 22 marzo. A pochi giorni di distanza, Etica SGR ha proposto un SRI Breakfast sulle opportunità che le nuove misure europee potranno offrire ai mercati finanziari e agli investitori.   L’SRI Breakfast è un format ideato dal Forum per la Finanza Sostenibile con l’obiettivo di offrire agli operatori del settore – e, in particolare, alla cosiddetta “comunità SRI” – un momento di approfondimento dal taglio operativo su temi specifici dell’analisi ESG, particolarmente innovativi o di forte attualità; è inoltre un’occasione di scambio e di networking. [post_title] => Final Report HLEG e Action Plan della Commissione Europea [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => final-report-hleg-action-plan-della-commissione-europea [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2018-03-28 09:40:04 [post_modified_gmt] => 2018-03-28 07:40:04 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://vps601737.ovh.net/?post_type=eventi&p=4518 [menu_order] => 0 [post_type] => eventi [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [6] => WP_Post Object ( [ID] => 3567 [post_author] => 3 [post_date] => 2017-07-06 16:47:29 [post_date_gmt] => 2017-07-06 14:47:29 [post_content] => Whitepaper -  International Responsible Investment Benchmarks. Measuring, mobilizing and moving the market è un progetto coordinato dal SIF (Sustainable Investment Forum) olandese VBDO, il primo ad aver avviato un benchmark sugli investimenti sostenibili e responsabili nel settore previdenziale. Alla pubblicazione hanno contribuito SIF e organizzazioni non profit di diversi Paesi che conducono indagini sugli investimenti previdenziali sostenibili a partire dalla metodologia olandese. Oltre al Forum per la Finanza Sostenibile hanno preso parte al progetto Share Action e RIIA (Responsible Investment Association Australasia) Il Whitepaper si propone di:
  • fornire una panoramica dei risultati dei benchmark condotti in diversi Paesi (Australia, Olanda, Italia, UK, Svizzera);
  • analizzare i principali punti in comune e le differenze;
  • individuare possibili future collaborazioni in vista di un benchmark internazionale sulle politiche di sostenibilità degli investitori previdenziali.
  [post_title] => Whitepaper - International Responsible Investment Benchmarks [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => whitepaper-international-responsible-investment-benchmarks-measuring [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2017-07-07 09:34:10 [post_modified_gmt] => 2017-07-07 07:34:10 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://vps601737.ovh.net/?post_type=attivita&p=3567 [menu_order] => 0 [post_type] => attivita [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [7] => WP_Post Object ( [ID] => 3218 [post_author] => 3 [post_date] => 2017-02-07 09:34:01 [post_date_gmt] => 2017-02-07 08:34:01 [post_content] => L’evento ha segnato il lancio delle nuove linee guida del London Stock Exchange Group in tema di reporting ESG da parte delle società. Nel corso del convegno diversi esperti del settore si sono confrontati sul futuro della rendicontazione ambientale, sociale e di buon governo e sul dialogo tra investitori e aziende in materia di sostenibilità. Qui è possibile scaricare la guida [post_title] => Launch of London Stock Exchange Group Guidance on ESG Reporting to Investors [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => launch-of-london-stock-exchange-group-guidance-esg-reporting-to-investors [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2017-02-16 10:26:42 [post_modified_gmt] => 2017-02-16 09:26:42 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://vps601737.ovh.net/?post_type=eventi&p=3218 [menu_order] => 0 [post_type] => eventi [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [8] => WP_Post Object ( [ID] => 2210 [post_author] => 3 [post_date] => 2016-09-13 18:31:28 [post_date_gmt] => 2016-09-13 16:31:28 [post_content] => La Settimana SRI 2016 si è conclusa a Roma con un evento rivolto agli investitori previdenziali nell’ambito del quale è stata presentata la seconda edizione dello Studio su SRI e previdenza in Italia condotto dal Forum per la Finanza Sostenibile e MEFOP, in collaborazione con MondoInstitutional. La ricerca fotografa lo stato dell’arte degli investimenti sostenibili dei principali fondi pensione, enti di previdenza e PIP in Italia. [post_title] => Operatori previdenziali e investimento sostenibile [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => evento-conclusivo-con-presentazione-benchmark-sri-e-investitori-previdenziali [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2017-11-03 09:30:09 [post_modified_gmt] => 2017-11-03 08:30:09 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://vps601737.ovh.net/wp/?post_type=eventi&p=2210 [menu_order] => 0 [post_type] => eventi [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [9] => WP_Post Object ( [ID] => 1671 [post_author] => 3 [post_date] => 2015-12-08 17:04:30 [post_date_gmt] => 2015-12-08 16:04:30 [post_content] =>

Il “Premio per l’investitore sostenibile” è stato lanciato ed annunciato pubblicamente il 6 Giugno 2012, nell’ambito della prima Giornata Italiana dell’Investimento Sostenibile e Responsabile, con l’obiettivo di stimolare l’impegno degli asset owner italiani verso la responsabilità sociale. Sono sei le categorie ammesse a concorrere: forme di previdenza complementare, casse di previdenza professionali, fondazioni (di qualunque emanazione), compagnie di assicurazione, enti religiosi e non profit ed imprese (ma solo nell’ambito dell’attività di gestione del patrimonio mobiliare di competenza). Le iniziative premiabili vengono monitorate dalla Segreteria del FFS, attraverso un Osservatorio appositamente istituito; è inoltre prevista la possibilità di inviare candidature spontanee a mezzo e-mail. La valutazione delle iniziative emerse nel corso dell’intera durata del Premio e la decisione finale sul vincitore spettano ad una giuria di cinque esperti, selezionati per la loro autorevolezza ed indipendenza.

[post_title] => Premio per l'Investitore Sostenibile [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => premio-per-linvestitore-responsabile [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2016-09-09 09:57:36 [post_modified_gmt] => 2016-09-09 07:57:36 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://vps601737.ovh.net/wp/?post_type=attivita&p=1671 [menu_order] => 0 [post_type] => attivita [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) ) [post_count] => 10 [current_post] => -1 [in_the_loop] => [post] => WP_Post Object ( [ID] => 7176 [post_author] => 3 [post_date] => 2019-11-19 18:06:11 [post_date_gmt] => 2019-11-19 17:06:11 [post_content] =>

Il manuale approfondisce le principali iniziative di policy sulla finanza sostenibile avviate dalle istituzioni europee  e ne analizza le potenziali implicazioni economico-finanziarie per il mercato italiano; inoltre, la pubblicazione contiene spunti di riflessione sui futuri sviluppi del processo di riforma. Il progetto di ricerca ha coinvolto rappresentanti di diverse categorie di operatori finanziari italiani ed esperti di settore attraverso la creazione di un gruppo di lavoro multi-stakeholder avviato e coordinato dal Forum per la Finanza Sostenibile. Il progetto è stato realizzato in collaborazione con ABI e Assogestioni e con il sostegno di ANASF, Etica Sgr, Intesa Sanpaolo e Morningstar Italy.

[post_title] => L'Unione Europea e la finanza sostenibile: impatti e prospettive per il mercato italiano [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => lunione-europea-e-la-finanza-sostenibile-impatti-e-prospettive-per-il-mercato-italiano [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2019-12-06 16:38:04 [post_modified_gmt] => 2019-12-06 15:38:04 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://finanzasostenibile.it/?post_type=attivita&p=7176 [menu_order] => 0 [post_type] => attivita [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [comment_count] => 0 [current_comment] => -1 [found_posts] => 10 [max_num_pages] => 1 [max_num_comment_pages] => 0 [is_single] => [is_preview] => [is_page] => [is_archive] => 1 [is_date] => [is_year] => [is_month] => [is_day] => [is_time] => [is_author] => [is_category] => [is_tag] => [is_tax] => 1 [is_search] => [is_feed] => [is_comment_feed] => [is_trackback] => [is_home] => [is_privacy_policy] => [is_404] => [is_embed] => [is_paged] => [is_admin] => [is_attachment] => [is_singular] => [is_robots] => [is_posts_page] => [is_post_type_archive] => [query_vars_hash:WP_Query:private] => 7219ac9d754d740a9df2f0efdf01e9e5 [query_vars_changed:WP_Query:private] => [thumbnails_cached] => [stopwords:WP_Query:private] => [compat_fields:WP_Query:private] => Array ( [0] => query_vars_hash [1] => query_vars_changed ) [compat_methods:WP_Query:private] => Array ( [0] => init_query_flags [1] => parse_tax_query ) )