Homepage - Eventi - giovedì 08 Novembre 2018

Cambiamento climatico e Carbon Risk in portafoglio

Conferenza nell'ambito della Morningstar Investment Conference Italy

Secondo l’Organizzazione Meteorologica Mondiale (WMO), il 2017 è stato l’anno con le più alte perdite economiche (documentate) dovute a eventi atmosferici estremi: la violenta stagione degli uragani in nord America, i disastrosi monsoni nel subcontinente indiano e la siccità nell’Africa orientale. La terra continua a surriscaldarsi, il livello dei mari sale e la superficie dei ghiacciai si ritira. Qual è il costo del climate change? Perché è necessario intervenire? Come calcolare i rischi per i gestori di fondi e per le imprese?

 

Sono stati i temi della sessione dedicata alla Sostenibilità della Morningstar Investment Conference Italy (#MICIT) .

Sono intervenuti:

  • Steven Smit - Head of Sustainability, Morningstar
    "ESG and Carbon: Delivering Better Investor Outcomes*"
  • Joris Laseur - Manager of Sustainalytics’ Carbon Solutions, Sustainalytics
    "Measuring Company-Level Carbon Risk*"
  • Francesco Bosello - Professore di Economia, Dipartimento di Scienze Politiche e Ambientali (DESP), Università degli Studi di Milano
    "Costi del cambiamento climatico e delle politiche climatiche. Un confronto possibile in presenza di incertezza"

 

La #MICIT è l'evento annuale di Morningstar Italia sul contesto economico e sulle prospettive future dei mercati finanziari internazionali, che si è svolta giovedì 8 novembre a Milano dalle 8:30 alle 16:30 presso l'UniCredit Pavilion.

Il Forum per la Finanza Sostenibile è stato presente per tutta la giornata con un desk informativo.

 

Qui l'agenda completa della giornata.

Post correlati

PadovaFIT Expanded Final Conference

The PadovaFIT Expanded Project Consortium is hosting its Final Conference in Padova, Italy. The event will take place at Palazzo […]