Homepage - Eventi - mercoledì 12 Giugno 2013

Investire nel rispetto dei diritti umani

Le imprese, indipendentemente dalle loro dimensioni, dal settore, dal contesto operativo, dall'assetto proprietario e dalla struttura, dovrebbero rispettare i diritti umani ovunque si trovino ad operare. Gli investitori socialmente responsabili e la finanza etica possono giocare un ruolo chiave affinchè il rispetto dei diritti umani diventi una norma di comportamento universale che le aziende siano tenute ad osservare. Perché investire nel rispetto dei diritti umani è un dovere morale ma rappresenta anche una grande opportunità di sviluppo.
Etica SGR propone due incontri, a Modena e Milano, per discuterne con esperti del mondo finanziario ed economico, nazionale e internazionale.

Programma | Modena

9.00 SALUTI
Eugenio Garavini - Vice Direttore Generale di Banca popolare dell’Emilia Romagna
Alessandra Viscovi - Direttore Generale di Etica Sgr

9.15 Investire nel rispetto dei diritti umani: dovere morale o grande opportunità?
Suor Ruth Rosenbaum - Fondatrice ed Executive Director di CREA (Center for Reflection, Education and Action)

10.00 Il monitoraggio della catena di fornitura: il caso Indesit
Elisabetta Vilizzi - Corporate Identity e CSR Manager di Indesit

10.30 La responsabilità delle aziende e il ruolo delle ONG
Laura Renzi - Coordinatrice Campagne di Amnesty International Italia

10.50 light break

11.10 La finanza socialmente responsabile e il ritorno economico-finanziario
Davide Dal Maso - Segretario Generale del Forum per la Finanza Sostenibile

11.50 Conclusioni e prospettive
Ugo Biggeri - Presidente di Etica Sgr e di Banca Popolare Etica
Stefano Gibertini - Resp. Servizio Intermediazione Mobiliare BPER e membro del CdA di Etica Sgr

Programma | Milano

ore 9.30
Saluto di Banca Popolare di Milano
Alessandra Viscovi - Direttore Generale Etica SGR

ore 9.45 Investire nel rispetto dei Diritti Umani: dovere morale o grande opportunità?
Suor Ruth Rosenbaum - Fondatrice ed Executive Director di CREA (Center for Reflection, Education and Action)

ore10.30 Il monitoraggio della catena di fornitura: il caso Indesit
Elisabetta Vilizzi - Corporate Identity e CSR Manager di Indesit

ore11.15 La responsabilità delle aziende e il ruolo delle ONG
Valerie Lombard - Human Rights Watch

ore11.45 La rendicontazione dei principali indicatori sui Diritti Umani
Laura Ferri - ALTIS – Università Cattolica di Milano

ore 12.15 Etica Sgr: 10 anni di soddisfazioni
Federica Loconsolo - Responsabile Commerciale Etica SGR

ore12.30 Conclusioni
Alessandra Viscovi - Direttore Generale Etica SGR

ore 9.30
Saluto di Banca Popolare di Milano
Alessandra Viscovi - Direttore Generale Etica SGR

ore 9.45 Investire nel rispetto dei Diritti Umani: dovere morale o grande opportunità?
Suor Ruth Rosenbaum - Fondatrice ed Executive Director di CREA (Center for Reflection, Education and Action)

ore10.30 Il monitoraggio della catena di fornitura: il caso Indesit
Elisabetta Vilizzi - Corporate Identity e CSR Manager di Indesit

ore11.15 La responsabilità delle aziende e il ruolo delle ONG
Valerie Lombard - Human Rights Watch

ore11.45 La rendicontazione dei principali indicatori sui Diritti Umani
Laura Ferri - ALTIS – Università Cattolica di Milano

ore12.15 Etica Sgr: 10 anni di soddisfazioni
Federica Loconsolo - Responsabile Commerciale Etica SGR

ore12.30 Conclusioni
Alessandra Viscovi - Direttore Generale Etica SGR

Post correlati

PadovaFIT Expanded Final Conference

The PadovaFIT Expanded Project Consortium is hosting its Final Conference in Padova, Italy. The event will take place at Palazzo […]