Ersel

Dal 1936 specialista nella gestione di patrimoni, Ersel è una realtà unica nel panorama italiano, per l’assoluta indipendenza, per la professionalità e la qualità del servizio, per il rapporto diretto e personale con il cliente. Nata a Torino come Studio Giubergia, prima società di fondi comuni autorizzata in Italia, Ersel affianca da sempre alla sua attività principale servizi di consulenza sugli investimenti, servizi fiduciari, di asset protection e di corporate advisory. Tuttora guidata dalla famiglia del fondatore, alla quarta generazione in azienda, con 20 miliardi di asset dei clienti e uno staff di oltre 300 persone, Ersel rappresenta oggi un modello di continuità e innovazione, una scelta sicura, capace di offrire a ogni cliente, privato, istituzionale o azienda, la certezza di un servizio autorevole, trasparente e personalizzato.

 
In tema di finanza sostenibile e responsabilità sociale d’impresa

Ersel, da sempre attenta ai temi della responsabilità sociale, ha accolto con favore il percorso avviato dall’Unione Europea finalizzato allo sviluppo di una finanza sostenibile attraverso un quadro normativo armonizzato. Considerazioni in merito alla governance, ad aspetti ambientali e sociali sono parte integrante del processo di selezione degli investimenti del Gruppo. La sostenibilità e la gestione di una qualsiasi attività secondo le migliori pratiche di buon governo sono infatti fattori imprescindibili per la creazione di valore nel breve ma ancor più nel medio-lungo periodo. Per tale motivo Ersel tiene in grande considerazione i fattori ESG nel proprio operato, nelle pratiche di business, nei prodotti, negli investimenti che promuove e nelle relazioni con le diverse categorie di stakeholders.

La Politica di Investimento Responsabile è parte integrante del complessivo approccio ai criteri ESG del Gruppo; si tratta di raccomandazioni, prassi e definizioni ispirate alle best practice internazionali e a norme di legge, relative agli approcci di investimento sostenibili, agli strumenti adottati e al ruolo delle parti coinvolte.