Utilitalia

Utilitalia è la federazione che riunisce 500 aziende operanti nei servizi pubblici dell’Acqua, dell’Ambiente, dell’Energia Elettrica e del Gas, rappresentandole presso le Istituzioni nazionali ed europee. Utilitalia è firmataria del CCNL Gas Acqua, del CCNL Ambiente e del CCNL Elettrico.

La missione delle aziende associate ad Utilitalia: garantire ai cittadini servizi efficienti e accessibili, assicurando la salvaguardia e la valorizzazione delle risorse ambientali e garantendo un contributo alla transizione ecologica del Paese. Innovazione, efficienza energetica, economia circolare, tutela ambientale, coniugate con la naturale vocazione delle utilities alla creazione di valore per le comunità in cui operano, sono i pilastri che orientano l’azione quotidiana e strategica dei gestori dei servizi pubblici rappresentati da Utilitalia. Utilitalia ha come obiettivo, insieme alle Aziende Associate, quello di partecipare attivamente ad un’azione di sistema che, facendo leva sul capitale di competenze dell’Associazione e delle stesse Associate, promuova una superiore capacità di integrare le tematiche della sostenibilità nelle politiche industriali.

 

In tema di finanza sostenibile e responsabilità sociale d’impresa

In particolare, Utilitalia intende essere un attore centrale nella transizione verso un’economia innovativa, digitale, sostenibile, fondata su criteri di circolarità e di basso impatto carbonico: ciò a vantaggio delle proprie Associate, dei loro stakeholder e del sistema economico e sociale del Paese. Nello specifico, con riferimento all’impegno dell’organizzazione in tema di finanza sostenibile, Utilitalia intende presidiare (attraverso monitoraggio, formazione e discussione) i rischi e le opportunità connessi alla strategia UE sulla finanza sostenibile e, in particolare, alla tassonomia, ai benchmark di carbonio, ai green bond, etc., attraverso la realizzazione di un palinsesto di seminari e corsi formativi periodici in collaborazione con Accademia dei Servizi Pubblici volti a trattare sia l’evoluzione del contesto, sia temi puntuali di interesse degli associati e mediante la partecipazione attiva di Utilitalia nelle consultazioni nazionali ed europee.