Ricerca Coesione è Competizione

Il Forum per la Finanza Sostenibile figura tra le organizzazioni esemplari per l’impegno in favore della coesione sociale nell’edizione 2018 del rapporto “Coesione è Competizione – le nuove geografie della produzione del valore in Italia”.
L’indagine, promossa da Symbola e Unioncamere in collaborazione con AICCON, si focalizza sulle “imprese coesive”, ovvero, quelle che sono in grado di intrattenere relazioni strutturate con gli altri soggetti delle comunità di appartenenza (altre imprese, comunità locali, istituzioni, consumatori, organizzazioni del terzo settore).

Secondo la lettura di Symbola, la coesione rappresenta un fattore di competitività per il nostro Paese. Dall’indagine, infatti, è emerso che nel periodo 2017-2018 il 53% delle imprese coesive ha registrato aumenti del fatturato, mentre fra le “non coesive” tale quota si ferma al 36%. Il radicamento al territorio e alla comunità di appartenenza si traduce anche in una maggiore dinamicità sul fronte dell’occupazione: il 50% delle imprese coesive ha dichiarato assunzioni, contro il 28% delle altre. Inoltre, le realtà coesive hanno nel dna una sensibilità maggiore su valori come l’ambiente (il 38% delle imprese coesive contro il 21% delle non coesive nel triennio 2015–2017), la creazione di occupazione e di benessere economico e sociale (l’82% delle imprese coesive ha fatto social investment contro il 65% delle altre).
Nella ricerca, il Forum viene presentato come esempio di associazione capace di far incontrare realtà diverse, favorendo l’avvicinamento del mondo della finanza ai temi di sostenibilità ambientale e sociale.