Verso la trasparenza: il ruolo della finanza sostenibile contro il greenwashing

La finanza sostenibile è fondamentale per raggiungere gli obiettivi del Green Deal europeo e una ripresa sostenibile post-pandemia. Tuttavia, mentre la domanda di titoli finanziari sostenibili continua a crescere, il greenwashing è diventato un aspetto da tenere in considerazione. Se non gestito e prevenuto in modo efficiente, il greenwashing può minare gli sforzi verso la decarbonizzazione delle organizzazioni pubbliche e private. Per questo motivo, contrastarlo è oggi una delle principali sfide, a cui tutti devono contribuire. Le autorità pubbliche devono attuare efficaci misure di policy basate sulla scienza verso un’economia sostenibile. Le aziende devono impegnarsi per un reporting di sostenibilità chiaro e preciso, anche al fine di attrarre investimenti sostenibili. Gli investitori responsabili devono mettere in pratica strategie e decisioni di investimento che non danneggino gli altri basandosi su indicatori scientifici. I consumatori devono chiedere maggiore trasparenza e orientare le loro scelte verso marchi più consapevoli. La conferenza sarà l’occasione per presentare il paper del Forum sulle strategie di sistema contro il greenwashing, frutto del gruppo di lavoro dell’Associazione sul tema.

 

La conferenza si terrà alla Fiera di Rimini (Sala Diotallevi 2 Hall Sud) in occasione di Ecomondo, con diretta streaming previo acquisto del biglietto. Maggiori informazioni saranno rese presto disponibili.

 

Per informazioni: eventi@finanzasostenibile.it

 

Innovazione d’impresa e finanza sostenibile: leve per la transizione ESG

In questa fase di ripresa economica, che prova a lasciarsi dietro gli effetti di una crisi sanitaria senza precedenti, è in atto una profonda trasformazione del modo di fare impresa che si fonda su due capisaldi: sostenibilità e innovazione. Gli attori dell’ecosistema industriale italiano sono chiamati a svolgere un ruolo imprescindibile in questa fase di transizione storica, alla luce delle opportunità di sviluppo che possono scaturire dall’adozione di un modello di business sostenibile. La finanza inizia a concepire l’innovazione come una leva di transizione ESG, avviando le imprese verso un processo di cambiamento sociale e creazione di valore economico in linea con le attuali problematiche emergenti come il cambiamento climatico, le disuguaglianze sociali o la valorizzazione di aree industriali in crisi.

 

Il Dipartimento di Economia, Management, Istituzioni dell’Università di Napoli Federico II ha organizzato un incontro sulla transizione delle imprese innovative verso modelli di business sostenibili.

 

Sono intervenuti:

Francesco Bicciato, Segretario Generale, Forum per la Finanza Sostenibile

Renato Briganti, Associato di Istituzioni di Diritto Pubblico, DEMI – Università Federico II

Marco Carlizzi, Consigliere indipendente, Etica SGR 

Ernesto Ciorra, Direttore Innovability®, Gruppo Enel

Simone Filippetti, Giornalista, Il Sole 24 Ore

Giovanni Landi, Ricercatore di economia e gestione delle imprese, DEMI – Università Federico II

Giovanni Lombardi, Presidente, Gruppo TECNO

Mario Mustilli, Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese, Università Vanvitelli e Presidente, Sviluppo Campania

Luigi Nicolais, Emerito di Scienza e Tecnologia dei Materiali, Università Federico II e Presidente, Incubatore Materias

Corrado Panzeri, Responsabile  Innovation & Technology Hub, The European House – Ambrosetti S.p.A.

Mauro Sciarelli, Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese, DEMI – Università Federico II

Paolo Taticchi, Professor in Strategy and Sustainability & the School’s Deputy Director, UCL School of Management

 

 

La conferenza si è tenuta presso Palazzo Ischitella, Riviera di Chiaia 270 a Napoli. L’evento è stato trasmesso in diretta streaming: la registrazione è disponibile qui.

Finanza sostenibile: tassonomia ESG e Criteri Ambientali Minimi

L’evento ha analizzato le novità collegate all’approvazione del regolamento UE sulla tassonomia delle attività eco-compatibili  in relazione ai Criteri Ambientali Minimi (CAM).

 

Questo appuntamento era inserito nell’ambito del Forum Compraverde Buygreen, l’appuntamento annuale di riferimento per il Green Procurement che si è svolto a Roma l’8 e il 9 ottobre 2020. 

Maggiori informazioni sull’evento sono disponibili sul sito ufficiale del  Forum Compraverde Buygreen a questo link.

Welfare integrato e investimenti sostenibili: una strada per il futuro

Mercoledì 10 Aprile a Roma si è tenuto il Forum per il Welfare Integrato, un convegno dedicato a welfare e sostenibilità organizzato da Itinerari Previdenziali.

 

A introdurre i lavori è stato il Presidente del Forum per la Finanza Sostenibile, Pietro Negri, insieme al prof. Alberto Brambilla, Presidente Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali.

 

Il progressivo invecchiamento della popolazione, uno dei maggiori trend che interessano le economie più sviluppate, pone sia problematiche legate alla non autosufficienza, sia opportunità di investimento nella cosiddetta silver economy, ovvero tutte le attività e i servizi che ruotano attorno alle esigenze dei soggetti che stanno per pensionarsi o che sono già pensionati, come ad esempio consumi, cura della persona, mobilità.

A questo tema si intrecciano quello dell’integrazione dei criteri ESG, una pratica sempre più diffusa fra investitori e imprese, e quello dell’impact investing, una strategia di investimento sostenibile (o SRI) che sta avanzando rapidamente a livello italiano ed europeo.

 

Qui la pagina del sito ufficiale di Itinerari Previdenziali con la descrizione e il programma dell’evento.

 

 

 

 Questo è index
WP_Query Object ( [query] => Array ( [tipo-evento] => convegno ) [query_vars] => Array ( [tipo-evento] => convegno [error] => [m] => [p] => 0 [post_parent] => [subpost] => [subpost_id] => [attachment] => [attachment_id] => 0 [name] => [pagename] => [page_id] => 0 [second] => [minute] => [hour] => [day] => 0 [monthnum] => 0 [year] => 0 [w] => 0 [category_name] => [tag] => [cat] => [tag_id] => [author] => [author_name] => [feed] => [tb] => [paged] => 0 [meta_key] => [meta_value] => [preview] => [s] => [sentence] => [title] => [fields] => [menu_order] => [embed] => [category__in] => Array ( ) [category__not_in] => Array ( ) [category__and] => Array ( ) [post__in] => Array ( ) [post__not_in] => Array ( ) [post_name__in] => Array ( ) [tag__in] => Array ( ) [tag__not_in] => Array ( ) [tag__and] => Array ( ) [tag_slug__in] => Array ( ) [tag_slug__and] => Array ( ) [post_parent__in] => Array ( ) [post_parent__not_in] => Array ( ) [author__in] => Array ( ) [author__not_in] => Array ( ) [ignore_sticky_posts] => [suppress_filters] => [cache_results] => 1 [update_post_term_cache] => 1 [lazy_load_term_meta] => 1 [update_post_meta_cache] => 1 [post_type] => [posts_per_page] => 10 [nopaging] => [comments_per_page] => 50 [no_found_rows] => [taxonomy] => tipo-evento [term] => convegno [order] => DESC ) [tax_query] => WP_Tax_Query Object ( [queries] => Array ( [0] => Array ( [taxonomy] => tipo-evento [terms] => Array ( [0] => convegno ) [field] => slug [operator] => IN [include_children] => 1 ) ) [relation] => AND [table_aliases:protected] => Array ( [0] => wp_term_relationships ) [queried_terms] => Array ( [tipo-evento] => Array ( [terms] => Array ( [0] => convegno ) [field] => slug ) ) [primary_table] => wp_posts [primary_id_column] => ID ) [meta_query] => WP_Meta_Query Object ( [queries] => Array ( ) [relation] => [meta_table] => [meta_id_column] => [primary_table] => [primary_id_column] => [table_aliases:protected] => Array ( ) [clauses:protected] => Array ( ) [has_or_relation:protected] => ) [date_query] => [queried_object] => WP_Term Object ( [term_id] => 369 [name] => Convegno [slug] => convegno [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 369 [taxonomy] => tipo-evento [description] => [parent] => 0 [count] => 4 [filter] => raw ) [queried_object_id] => 369 [request] => SELECT SQL_CALC_FOUND_ROWS wp_posts.ID FROM wp_posts LEFT JOIN wp_term_relationships ON (wp_posts.ID = wp_term_relationships.object_id) WHERE 1=1 AND ( wp_term_relationships.term_taxonomy_id IN (369) ) AND wp_posts.post_type = 'eventi' AND (wp_posts.post_status = 'publish' OR wp_posts.post_status = 'acf-disabled') GROUP BY wp_posts.ID ORDER BY wp_posts.menu_order, wp_posts.post_date DESC LIMIT 0, 10 [posts] => Array ( [0] => WP_Post Object ( [ID] => 52876 [post_author] => 220 [post_date] => 2022-07-29 14:42:01 [post_date_gmt] => 2022-07-29 13:42:01 [post_content] => La finanza sostenibile è fondamentale per raggiungere gli obiettivi del Green Deal europeo e una ripresa sostenibile post-pandemia. Tuttavia, mentre la domanda di titoli finanziari sostenibili continua a crescere, il greenwashing è diventato un aspetto da tenere in considerazione. Se non gestito e prevenuto in modo efficiente, il greenwashing può minare gli sforzi verso la decarbonizzazione delle organizzazioni pubbliche e private. Per questo motivo, contrastarlo è oggi una delle principali sfide, a cui tutti devono contribuire. Le autorità pubbliche devono attuare efficaci misure di policy basate sulla scienza verso un'economia sostenibile. Le aziende devono impegnarsi per un reporting di sostenibilità chiaro e preciso, anche al fine di attrarre investimenti sostenibili. Gli investitori responsabili devono mettere in pratica strategie e decisioni di investimento che non danneggino gli altri basandosi su indicatori scientifici. I consumatori devono chiedere maggiore trasparenza e orientare le loro scelte verso marchi più consapevoli. La conferenza sarà l'occasione per presentare il paper del Forum sulle strategie di sistema contro il greenwashing, frutto del gruppo di lavoro dell'Associazione sul tema.   La conferenza si terrà alla Fiera di Rimini (Sala Diotallevi 2 Hall Sud) in occasione di Ecomondo, con diretta streaming previo acquisto del biglietto. Maggiori informazioni saranno rese presto disponibili.   Per informazioni: eventi@finanzasostenibile.it   [post_title] => Verso la trasparenza: il ruolo della finanza sostenibile contro il greenwashing [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => verso-la-trasparenza-finanza-sostenibile-contro-greenwashing [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2022-07-29 14:46:16 [post_modified_gmt] => 2022-07-29 13:46:16 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://finanzasostenibile.it/?post_type=eventi&p=52876 [menu_order] => 11 [post_type] => eventi [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [1] => WP_Post Object ( [ID] => 32157 [post_author] => 3 [post_date] => 2021-09-21 16:31:59 [post_date_gmt] => 2021-09-21 14:31:59 [post_content] => In questa fase di ripresa economica, che prova a lasciarsi dietro gli effetti di una crisi sanitaria senza precedenti, è in atto una profonda trasformazione del modo di fare impresa che si fonda su due capisaldi: sostenibilità e innovazione. Gli attori dell'ecosistema industriale italiano sono chiamati a svolgere un ruolo imprescindibile in questa fase di transizione storica, alla luce delle opportunità di sviluppo che possono scaturire dall'adozione di un modello di business sostenibile. La finanza inizia a concepire l’innovazione come una leva di transizione ESG, avviando le imprese verso un processo di cambiamento sociale e creazione di valore economico in linea con le attuali problematiche emergenti come il cambiamento climatico, le disuguaglianze sociali o la valorizzazione di aree industriali in crisi.   Il Dipartimento di Economia, Management, Istituzioni dell’Università di Napoli Federico II ha organizzato un incontro sulla transizione delle imprese innovative verso modelli di business sostenibili.   Sono intervenuti: Francesco Bicciato, Segretario Generale, Forum per la Finanza Sostenibile Renato Briganti, Associato di Istituzioni di Diritto Pubblico, DEMI – Università Federico II Marco Carlizzi, Consigliere indipendente, Etica SGR  Ernesto Ciorra, Direttore Innovability®, Gruppo Enel Simone Filippetti, Giornalista, Il Sole 24 Ore Giovanni Landi, Ricercatore di economia e gestione delle imprese, DEMI – Università Federico II Giovanni Lombardi, Presidente, Gruppo TECNO Mario Mustilli, Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese, Università Vanvitelli e Presidente, Sviluppo Campania Luigi Nicolais, Emerito di Scienza e Tecnologia dei Materiali, Università Federico II e Presidente, Incubatore Materias Corrado Panzeri, Responsabile  Innovation & Technology Hub, The European House – Ambrosetti S.p.A. Mauro Sciarelli, Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese, DEMI – Università Federico II Paolo Taticchi, Professor in Strategy and Sustainability & the School’s Deputy Director, UCL School of Management    
La conferenza si è tenuta presso Palazzo Ischitella, Riviera di Chiaia 270 a Napoli. L'evento è stato trasmesso in diretta streaming: la registrazione è disponibile qui.
[post_title] => Innovazione d'impresa e finanza sostenibile: leve per la transizione ESG [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => innovazione-finanza-sostenibile-transizione-esg [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2022-04-26 10:20:30 [post_modified_gmt] => 2022-04-26 09:20:30 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://finanzasostenibile.it/stage/?post_type=eventi&p=32157 [menu_order] => 47 [post_type] => eventi [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [2] => WP_Post Object ( [ID] => 9054 [post_author] => 3 [post_date] => 2020-09-25 09:02:23 [post_date_gmt] => 2020-09-25 07:02:23 [post_content] => L'evento ha analizzato le novità collegate all'approvazione del regolamento UE sulla tassonomia delle attività eco-compatibili  in relazione ai Criteri Ambientali Minimi (CAM).   Questo appuntamento era inserito nell'ambito del Forum Compraverde Buygreen, l’appuntamento annuale di riferimento per il Green Procurement che si è svolto a Roma l’8 e il 9 ottobre 2020.  Maggiori informazioni sull'evento sono disponibili sul sito ufficiale del  Forum Compraverde Buygreen a questo link. [post_title] => Finanza sostenibile: tassonomia ESG e Criteri Ambientali Minimi [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => finanza-sostenibile-tassonomia-esg-e-criteri-ambientali-minimi [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2022-04-26 14:43:34 [post_modified_gmt] => 2022-04-26 13:43:34 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://finanzasostenibile.it/stage/?post_type=eventi&p=9054 [menu_order] => 96 [post_type] => eventi [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [3] => WP_Post Object ( [ID] => 5841 [post_author] => 3 [post_date] => 2019-03-20 19:14:04 [post_date_gmt] => 2019-03-20 18:14:04 [post_content] => Mercoledì 10 Aprile a Roma si è tenuto il Forum per il Welfare Integrato, un convegno dedicato a welfare e sostenibilità organizzato da Itinerari Previdenziali.   A introdurre i lavori è stato il Presidente del Forum per la Finanza Sostenibile, Pietro Negri, insieme al prof. Alberto Brambilla, Presidente Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali.   Il progressivo invecchiamento della popolazione, uno dei maggiori trend che interessano le economie più sviluppate, pone sia problematiche legate alla non autosufficienza, sia opportunità di investimento nella cosiddetta silver economy, ovvero tutte le attività e i servizi che ruotano attorno alle esigenze dei soggetti che stanno per pensionarsi o che sono già pensionati, come ad esempio consumi, cura della persona, mobilità. A questo tema si intrecciano quello dell'integrazione dei criteri ESG, una pratica sempre più diffusa fra investitori e imprese, e quello dell'impact investing, una strategia di investimento sostenibile (o SRI) che sta avanzando rapidamente a livello italiano ed europeo.   Qui la pagina del sito ufficiale di Itinerari Previdenziali con la descrizione e il programma dell'evento.       [post_title] => Welfare integrato e investimenti sostenibili: una strada per il futuro [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => welfare-integrato-e-investimenti-sostenibili-una-strada-per-il-futuro [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2022-04-26 15:01:02 [post_modified_gmt] => 2022-04-26 14:01:02 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://finanzasostenibile.it/stage.www170.your-server.de/?post_type=eventi&p=5841 [menu_order] => 159 [post_type] => eventi [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) ) [post_count] => 4 [current_post] => -1 [in_the_loop] => [post] => WP_Post Object ( [ID] => 52876 [post_author] => 220 [post_date] => 2022-07-29 14:42:01 [post_date_gmt] => 2022-07-29 13:42:01 [post_content] => La finanza sostenibile è fondamentale per raggiungere gli obiettivi del Green Deal europeo e una ripresa sostenibile post-pandemia. Tuttavia, mentre la domanda di titoli finanziari sostenibili continua a crescere, il greenwashing è diventato un aspetto da tenere in considerazione. Se non gestito e prevenuto in modo efficiente, il greenwashing può minare gli sforzi verso la decarbonizzazione delle organizzazioni pubbliche e private. Per questo motivo, contrastarlo è oggi una delle principali sfide, a cui tutti devono contribuire. Le autorità pubbliche devono attuare efficaci misure di policy basate sulla scienza verso un'economia sostenibile. Le aziende devono impegnarsi per un reporting di sostenibilità chiaro e preciso, anche al fine di attrarre investimenti sostenibili. Gli investitori responsabili devono mettere in pratica strategie e decisioni di investimento che non danneggino gli altri basandosi su indicatori scientifici. I consumatori devono chiedere maggiore trasparenza e orientare le loro scelte verso marchi più consapevoli. La conferenza sarà l'occasione per presentare il paper del Forum sulle strategie di sistema contro il greenwashing, frutto del gruppo di lavoro dell'Associazione sul tema.   La conferenza si terrà alla Fiera di Rimini (Sala Diotallevi 2 Hall Sud) in occasione di Ecomondo, con diretta streaming previo acquisto del biglietto. Maggiori informazioni saranno rese presto disponibili.   Per informazioni: eventi@finanzasostenibile.it   [post_title] => Verso la trasparenza: il ruolo della finanza sostenibile contro il greenwashing [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => verso-la-trasparenza-finanza-sostenibile-contro-greenwashing [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2022-07-29 14:46:16 [post_modified_gmt] => 2022-07-29 13:46:16 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://finanzasostenibile.it/?post_type=eventi&p=52876 [menu_order] => 11 [post_type] => eventi [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [comment_count] => 0 [current_comment] => -1 [found_posts] => 4 [max_num_pages] => 1 [max_num_comment_pages] => 0 [is_single] => [is_preview] => [is_page] => [is_archive] => 1 [is_date] => [is_year] => [is_month] => [is_day] => [is_time] => [is_author] => [is_category] => [is_tag] => [is_tax] => 1 [is_search] => [is_feed] => [is_comment_feed] => [is_trackback] => [is_home] => [is_privacy_policy] => [is_404] => [is_embed] => [is_paged] => [is_admin] => [is_attachment] => [is_singular] => [is_robots] => [is_favicon] => [is_posts_page] => [is_post_type_archive] => [query_vars_hash:WP_Query:private] => 9f0b529eb8133b99bbe8156804735624 [query_vars_changed:WP_Query:private] => [thumbnails_cached] => [stopwords:WP_Query:private] => [compat_fields:WP_Query:private] => Array ( [0] => query_vars_hash [1] => query_vars_changed ) [compat_methods:WP_Query:private] => Array ( [0] => init_query_flags [1] => parse_tax_query ) )