Cambiare strada: meccanismi decisionali e scelte finanziarie nel processo di transizione

Per realizzare una transizione ecologica giusta, decarbonizzare l’economia e raggiungere gli obiettivi climatici è necessario cambiare strada. Servono decisioni lungimiranti e incisive sulle strategie da perseguire per ridurre emissioni e disuguaglianze sociali. Una parte importante delle nostre scelte, comprese quelle finanziarie, è però guidata da meccanismi istintivi di cui spesso non siamo consapevoli: riconoscerli è il primo passo per acquisire maggior libertà e autonomia nei processi decisionali.

Il talk, promosso dal Forum per la Finanza Sostenibile e da ANASF in collaborazione con Taxi1729, punta a far emergere i meccanismi mentali alla base delle nostre decisioni, per comprendere dove il necessario processo di transizione a cui siamo chiamati rischia di arenarsi. Di pari passo, saranno analizzate anche opportunità e possibili soluzioni: gli investimenti sostenibili e il ruolo dei consulenti finanziari come guida per scelte finanziarie consapevoli.

L’evento si terrà a Milano presso la sede del Forum (via Ampère 61/A). La partecipazione è gratuita fino a esaurimento posti. È necessario iscriversi qui.

L’evento fa parte del programma dell’8° edizione della rassegna “Sostenibilità ad arte”, promossa da Forum per la Finanza Sostenibile e Associazione Hendel. In programma, oltre al talk, anche il concerto “Handel parlava italiano“, che si terrà il 23 ottobre alle ore 17:30 a Milano (Museo nazionale della scienza e della tecnologia Leonardo da Vinci, via San Vittore 21). Qui sono disponibili maggiori informazioni e il form di iscrizione.

Il talk si svolge nell’ambito del Mese dell’Educazione Finanziaria, promosso dal Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria.

 

Verso la trasparenza: il ruolo della finanza sostenibile contro il greenwashing

La finanza sostenibile è fondamentale per raggiungere gli obiettivi del Green Deal europeo e una ripresa sostenibile post-pandemia. Tuttavia, mentre la domanda di titoli finanziari sostenibili continua a crescere, il greenwashing è diventato un aspetto da tenere in considerazione. Se non gestito e prevenuto in modo efficiente, il greenwashing può minare gli sforzi verso la decarbonizzazione delle organizzazioni pubbliche e private. Per questo motivo, contrastarlo è oggi una delle principali sfide, a cui tutti devono contribuire. Le autorità pubbliche devono attuare efficaci misure di policy basate sulla scienza verso un’economia sostenibile. Le aziende devono impegnarsi per un reporting di sostenibilità chiaro e preciso, anche al fine di attrarre investimenti sostenibili. Gli investitori responsabili devono mettere in pratica strategie e decisioni di investimento che non danneggino gli altri basandosi su indicatori scientifici. I consumatori devono chiedere maggiore trasparenza e orientare le loro scelte verso marchi più consapevoli. La conferenza sarà l’occasione per presentare il paper del Forum sulle strategie di sistema contro il greenwashing, frutto del gruppo di lavoro dell’Associazione sul tema.

 

La conferenza si terrà alla Fiera di Rimini (Sala Diotallevi 2 Hall Sud) in occasione di Ecomondo, con diretta streaming previo acquisto del biglietto. Il programma dell’evento è disponibile qui.

 

Per informazioni: eventi@finanzasostenibile.it

 

La sostenibilità nel settore assicurativo italiano

L’evento sarà dedicato alla presentazione della prima edizione della ricerca sulla sostenibilità nel settore assicurativo italiano, realizzata dal Forum per la Finanza Sostenibile in collaborazione con ANIA.

L’evento si terrà a Roma (Palazzo Falletti-Salone del Trono, via Panisperna 207) e online.

 

Il programma è disponibile qui.

 

Interverranno:

Francesco Bicciato, Direttore Generale, Forum per la Finanza Sostenibile

Alessandra Diotallevi, Responsabile Coordinamento Attività Regolamentari e Responsabile Servizio Bilanci e Sostenibilità, ANIA

Maria Bianca Farina, Presidente, ANIA

Luca Filippone, Direttore Generale, Reale Mutua Assicurazioni

Gian Franco Giannini Guazzugli, Presidente, Forum per la Finanza Sostenibile

Arianna Magni, Head of Institutional and International Business Development, Etica Sgr

Andrea Nanni, Partner, Prometeia Advisor Sim

Marisa Parmigiani, Head of Sustainability & Stakeholder Management, Unipol Gruppo

Monica Paternesi, Caporedattore Aggiunto, Redazione Economia e Finanza, Agenzia ANSA

Isabel Reuss, Senior Climate and Social Advisor, Forum per la Finanza Sostenibile

 

La partecipazione è gratuita. Per partecipare in presenza o online è necessario iscriversi qui entro il 23 novembre alle 9:30.

 

Per informazioni eventi@finanzasostenibile.it
Qui potete consultare la nostra informativa sul trattamento dei dati personali per la gestione degli eventi.

Rendicontazione di sostenibilità. Il progetto della Federazione Carta e Grafica

Il webinar si focalizzerà sul progetto relativo alla rendicontazione di sostenibilità della Federazione Carta e Grafica.

 

Il programma è disponibile qui.

 

Interverranno:

Carlo Emanuele Bona, Presidente, Federazione Carta e Grafica

Elisabetta Bottazzoli, Project Leader, Federazione Carta e Grafica

Gian Franco Giannini Guazzugli, Presidente, Forum per la Finanza Sostenibile

Massimo Medugno, Direttore Generale, Federazione Carta e Grafica

Angela Tanno, Ufficio Rischi, Controlli e Sostenibilità, ABI

 

La partecipazione è gratuita. Per partecipare è necessario iscriversi qui entro il 24 novembre alle 9:30.

Per informazioni eventi@finanzasostenibile.it
Qui potete consultare la nostra informativa sul trattamento dei dati personali per la gestione degli eventi.

Investire in infrastrutture: il ruolo della finanza sostenibile

La pandemia di COVID-19 ha evidenziato a livello globale la frequente inadeguatezza delle strutture dedicate a rispondere alle esigenze sanitarie, abitative ed educative di ampie fasce della popolazione. Attraverso la ricerca di un impatto socio-ambientale positivo gli investitori possono supportare la nascita di comunità sostenibili e modelli di crescita più inclusivi. Ma come proseguire su questo percorso, in un contesto di grande incertezza legata alla crisi climatica ed energetica e inasprito dal conflitto in Ucraina? Il webinar approfondirà il ruolo della finanza sostenibile a supporto delle infrastrutture sociali, analizzando sfide e opportunità attraverso il punto di vista di Azimut Libera Impresa SGR, Franklin Templeton Investments Natixis Investment Managers.

 

Il programma è disponibile qui.

 

Interverranno:

Francesco Bicciato, Direttore Generale, Forum per la Finanza Sostenibile
Elisa Evangelisti, Investment Manager, Azimut Libera Impresa SGR
Louise Evans, Head of Asset Management and Co-portfolio Manager, Franklin Templeton Social Infrastructure Fund
Raphael Lance, Head of Energy Transition, Mirova

 

La partecipazione è gratuita. Per partecipare è necessario iscriversi qui entro il 29 novembre alle 9:30.

Per informazioni eventi@finanzasostenibile.it
Qui potete consultare la nostra informativa sul trattamento dei dati personali per la gestione degli eventi.

Il ruolo delle imprese assicuratrici per lo sviluppo sostenibile

L’industria assicurativa può ricoprire un ruolo cruciale per lo sviluppo sostenibile del nostro Paese. Grazie al duplice ruolo di investitori istituzionali e fornitori di coperture assicurative, i gruppi assicurativi possono, attraverso strategie diversificate, affrontare temi ambientali e temi sociali e raggiungere gli obiettivi di sostenibilità prefissati, garantendo al contempo protezione dai danni legati ai rischi climatici e sociali e la creazione di valore per investitori e società. Il webinar approfondirà il tema analizzando sfide e opportunità per l’industria assicurativa attraverso il punto di vista di Allianz GI, AXA IM e HDI Assicurazioni.

 

Il programma è disponibile qui.

 

Interverranno:

Simona Bassi, Head of Institutional Sales, AXA Investment Managers

Francesco Bicciato, Direttore Generale, Forum per la Finanza Sostenibile

Emilio Pastore, Head of Finance and Treasury, HDI Assicurazioni

Rappresentante, Allianz Global Investors (tbd)

 

La partecipazione è gratuita. Per partecipare in presenza o online è necessario iscriversi qui entro il 16 novembre alle 9:30.

 

Per informazioni eventi@finanzasostenibile.it
Qui potete consultare la nostra informativa sul trattamento dei dati personali per la gestione degli eventi.

Investire nella mobilità sostenibile: sfide e opportunità

Oggi in Italia il solo trasporto su strada genera il 23% delle emissioni climalteranti. Per rispettare gli accordi di Parigi e raggiungere gli obiettivi climatici, sarà necessario un profondo processo di transizione del settore dei trasporti verso soluzioni a ridotte emissioni. Tali cambiamenti richiederanno precise azioni di policy, accanto a ingenti investimenti infrastrutturali, pubblici e privati. Il webinar ha approfondito il tema analizzando sfide e opportunità attraverso il punto di vista di esperti, investitori infrastrutturali e aziende del settore.

 

Sono intervenuti:
Davide Bassano, Head of Sustainability, SAVE Spa
Francesco Bicciato, Direttore Generale, Forum per la Finanza Sostenibile
Giuseppe Collino, Managing Director and Partner, Boston Consulting Group
Walter Manara, Partner Investments Infrastructure, DWS
Steven Stewart, Director of Communications, Stagecoach Group *

 

Per informazioni: eventi@finanzasostenibile.it

Qui potete consultare la nostra informativa sul trattamento dei dati personali per la gestione dei webinar.

 

L’evento è parte del programma del Festival dello Sviluppo Sostenibile promosso da ASviS.

 

Futuri possibili tra solidarietà e responsabilità. Dialogo sul ruolo della finanza sostenibile per un mondo a misura di nuove generazioni

Scelte economiche individuali consapevoli e la concreta realizzazione della solidarietà intergenerazionale sono fondamentali per contrastare i cambiamenti climatici e garantire, oltre che la sostenibilità economica e finanziaria delle nostre società, la sopravvivenza stessa della specie umana. Attraverso un dialogo tra Banca d’Italia, CONSOB e Forum per la Finanza Sostenibile, il webinar ha esaminato in che modo l’educazione finanziaria e gli investimenti attenti ai temi di sostenibilità ambientale, sociale e di governance (ESG) possono supportare la transizione ecologica, verso una società a basse emissioni e più inclusiva.

 

Sono intervenuti:

Francesco Bicciato, Forum per la Finanza Sostenibile

Daniela Costa, CONSOB

Pietro Turrisi, Banca d’Italia

 

Per informazioni: eventi@finanzasostenibile.it

Qui potete consultare la nostra informativa sul trattamento dei dati personali per la gestione dei webinar.

L’evento si è svolto nell’ambito del Mese dell’Educazione Finanziaria, promosso dal Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria.

 

Le sfide ESG per gli investimenti azionari nei mercati emergenti. L’importanza dell’approccio attivo

Investire nei mercati emergenti raggiungendo alti livelli di sostenibilità e trasparenza è un obiettivo chiave. Rimane ancora molto da fare su tassonomia e regolamentazione. Inoltre, ci sono enormi differenze tra i Paesi emergenti. In queste realtà, l’engagement si è dimostrato un potente strumento a supporto di una filosofia di investimento responsabile e una solida opportunità per collaborare con società pronte a guidare il cambiamento con le loro pratiche di sostenibilità. Il webinar, organizzato in collaborazione con Comgest, ha messo in evidenza come sia fondamentale il ruolo dell’engagement degli investitori per l’implementazione delle strategie ESG nei mercati emergenti. Coinvolgere le aziende permette infatti, in modo molto efficace, di mantenere aperto un dialogo continuo e monitorarne i progressi rispetto agli obiettivi ESG prefissati.

 

Sono intervenuti:
Gabriella Berglund, Italian Branch Manager, Comgest
Francesco Bicciato, Direttore Generale, Forum per la Finanza Sostenibile
Nicholas Morse, Analista e Gestore Global Emerging Markets, Comgest *
Giovanni Stumpo, Development Economics Expert, Former Chief of Unit on Investment and Business Strategies, ECLAC – Nazioni Unite
Xing Xu, Analista ESG Asia ex Japan, Comgest *
 

* Relazione in inglese con traduzione simultanea in italiano

Qui potete consultare la nostra informativa sul trattamento dei dati personali per la gestione dei webinar.

 

Transizione digitale per una governance sostenibile

La pandemia di COVID-19 ha avuto un effetto dirompente ma non sempre negativo, come nel caso dell’accelerazione data alla transizione digitale nel nostro Paese. Ma quali impatti ha avuto questa rivoluzione forzata su individui e aziende? Come potrebbe influire in futuro sui processi decisionali e di governance degli investitori e delle aziende? Il webinar approfondirà il ruolo della transizione digitale, dei dati e dell’innovazione tecnologica per gli investitori sostenibili, analizzando sfide e opportunità attraverso il punto di vista di DeA Capital Alternative Funds SGR, ERM, Société Générale Securities Services.

Il programma è disponibile qui.

 

Interverranno:

Giovanni Aquaro, Finance Sector Lead, ERM

Alessandra Patera, Head of Marketing, Institutional Sales, ESG, DeA Capital Alternative Funds SGR

Giovanna Pensalfine, Head of HR, Societe Generale Securities Services

Isabel Reuss, Senior Climate and Social Advisor, Forum per la Finanza Sostenibile

 

La partecipazione è gratuita. Per partecipare è necessario iscriversi qui entro il 24 novembre alle 9:30.

Per informazioni eventi@finanzasostenibile.it
Qui potete consultare la nostra informativa sul trattamento dei dati personali per la gestione degli eventi.

 Questo è index
WP_Query Object ( [query] => Array ( [organizzatore-evento] => eventi-del-forum ) [query_vars] => Array ( [organizzatore-evento] => eventi-del-forum [error] => [m] => [p] => 0 [post_parent] => [subpost] => [subpost_id] => [attachment] => [attachment_id] => 0 [name] => [pagename] => [page_id] => 0 [second] => [minute] => [hour] => [day] => 0 [monthnum] => 0 [year] => 0 [w] => 0 [category_name] => [tag] => [cat] => [tag_id] => [author] => [author_name] => [feed] => [tb] => [paged] => 0 [meta_key] => [meta_value] => [preview] => [s] => [sentence] => [title] => [fields] => [menu_order] => [embed] => [category__in] => Array ( ) [category__not_in] => Array ( ) [category__and] => Array ( ) [post__in] => Array ( ) [post__not_in] => Array ( ) [post_name__in] => Array ( ) [tag__in] => Array ( ) [tag__not_in] => Array ( ) [tag__and] => Array ( ) [tag_slug__in] => Array ( ) [tag_slug__and] => Array ( ) [post_parent__in] => Array ( ) [post_parent__not_in] => Array ( ) [author__in] => Array ( ) [author__not_in] => Array ( ) [ignore_sticky_posts] => [suppress_filters] => [cache_results] => 1 [update_post_term_cache] => 1 [lazy_load_term_meta] => 1 [update_post_meta_cache] => 1 [post_type] => [posts_per_page] => 10 [nopaging] => [comments_per_page] => 50 [no_found_rows] => [taxonomy] => organizzatore-evento [term] => eventi-del-forum [order] => DESC ) [tax_query] => WP_Tax_Query Object ( [queries] => Array ( [0] => Array ( [taxonomy] => organizzatore-evento [terms] => Array ( [0] => eventi-del-forum ) [field] => slug [operator] => IN [include_children] => 1 ) ) [relation] => AND [table_aliases:protected] => Array ( [0] => wp_term_relationships ) [queried_terms] => Array ( [organizzatore-evento] => Array ( [terms] => Array ( [0] => eventi-del-forum ) [field] => slug ) ) [primary_table] => wp_posts [primary_id_column] => ID ) [meta_query] => WP_Meta_Query Object ( [queries] => Array ( ) [relation] => [meta_table] => [meta_id_column] => [primary_table] => [primary_id_column] => [table_aliases:protected] => Array ( ) [clauses:protected] => Array ( ) [has_or_relation:protected] => ) [date_query] => [queried_object] => WP_Term Object ( [term_id] => 80 [name] => Eventi del Forum [slug] => eventi-del-forum [term_group] => 0 [term_taxonomy_id] => 80 [taxonomy] => organizzatore-evento [description] => [parent] => 0 [count] => 205 [filter] => raw ) [queried_object_id] => 80 [request] => SELECT SQL_CALC_FOUND_ROWS wp_posts.ID FROM wp_posts LEFT JOIN wp_term_relationships ON (wp_posts.ID = wp_term_relationships.object_id) WHERE 1=1 AND ( wp_term_relationships.term_taxonomy_id IN (80) ) AND ((wp_posts.post_type = 'eventi' AND (wp_posts.post_status = 'publish' OR wp_posts.post_status = 'acf-disabled'))) GROUP BY wp_posts.ID ORDER BY wp_posts.menu_order, wp_posts.post_date DESC LIMIT 0, 10 [posts] => Array ( [0] => WP_Post Object ( [ID] => 52718 [post_author] => 220 [post_date] => 2022-09-01 16:46:34 [post_date_gmt] => 2022-09-01 15:46:34 [post_content] => Per realizzare una transizione ecologica giusta, decarbonizzare l'economia e raggiungere gli obiettivi climatici è necessario cambiare strada. Servono decisioni lungimiranti e incisive sulle strategie da perseguire per ridurre emissioni e disuguaglianze sociali. Una parte importante delle nostre scelte, comprese quelle finanziarie, è però guidata da meccanismi istintivi di cui spesso non siamo consapevoli: riconoscerli è il primo passo per acquisire maggior libertà e autonomia nei processi decisionali. Il talk, promosso dal Forum per la Finanza Sostenibile e da ANASF in collaborazione con Taxi1729, punta a far emergere i meccanismi mentali alla base delle nostre decisioni, per comprendere dove il necessario processo di transizione a cui siamo chiamati rischia di arenarsi. Di pari passo, saranno analizzate anche opportunità e possibili soluzioni: gli investimenti sostenibili e il ruolo dei consulenti finanziari come guida per scelte finanziarie consapevoli. L'evento si terrà a Milano presso la sede del Forum (via Ampère 61/A). La partecipazione è gratuita fino a esaurimento posti. È necessario iscriversi qui. L'evento fa parte del programma dell'8° edizione della rassegna "Sostenibilità ad arte", promossa da Forum per la Finanza Sostenibile e Associazione Hendel. In programma, oltre al talk, anche il concerto "Handel parlava italiano", che si terrà il 23 ottobre alle ore 17:30 a Milano (Museo nazionale della scienza e della tecnologia Leonardo da Vinci, via San Vittore 21). Qui sono disponibili maggiori informazioni e il form di iscrizione. Il talk si svolge nell'ambito del Mese dell'Educazione Finanziaria, promosso dal Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria.   [post_title] => Cambiare strada: meccanismi decisionali e scelte finanziarie nel processo di transizione [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => cambiare-strada [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2022-10-07 10:03:01 [post_modified_gmt] => 2022-10-07 09:03:01 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://finanzasostenibile.it/?post_type=eventi&p=52718 [menu_order] => 0 [post_type] => eventi [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [1] => WP_Post Object ( [ID] => 52876 [post_author] => 220 [post_date] => 2022-07-29 14:42:01 [post_date_gmt] => 2022-07-29 13:42:01 [post_content] => La finanza sostenibile è fondamentale per raggiungere gli obiettivi del Green Deal europeo e una ripresa sostenibile post-pandemia. Tuttavia, mentre la domanda di titoli finanziari sostenibili continua a crescere, il greenwashing è diventato un aspetto da tenere in considerazione. Se non gestito e prevenuto in modo efficiente, il greenwashing può minare gli sforzi verso la decarbonizzazione delle organizzazioni pubbliche e private. Per questo motivo, contrastarlo è oggi una delle principali sfide, a cui tutti devono contribuire. Le autorità pubbliche devono attuare efficaci misure di policy basate sulla scienza verso un'economia sostenibile. Le aziende devono impegnarsi per un reporting di sostenibilità chiaro e preciso, anche al fine di attrarre investimenti sostenibili. Gli investitori responsabili devono mettere in pratica strategie e decisioni di investimento che non danneggino gli altri basandosi su indicatori scientifici. I consumatori devono chiedere maggiore trasparenza e orientare le loro scelte verso marchi più consapevoli. La conferenza sarà l'occasione per presentare il paper del Forum sulle strategie di sistema contro il greenwashing, frutto del gruppo di lavoro dell'Associazione sul tema.   La conferenza si terrà alla Fiera di Rimini (Sala Diotallevi 2 Hall Sud) in occasione di Ecomondo, con diretta streaming previo acquisto del biglietto. Il programma dell'evento è disponibile qui.   Per informazioni: eventi@finanzasostenibile.it   [post_title] => Verso la trasparenza: il ruolo della finanza sostenibile contro il greenwashing [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => verso-la-trasparenza-finanza-sostenibile-contro-greenwashing [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2022-10-07 11:05:56 [post_modified_gmt] => 2022-10-07 10:05:56 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://finanzasostenibile.it/?post_type=eventi&p=52876 [menu_order] => 2 [post_type] => eventi [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [2] => WP_Post Object ( [ID] => 53215 [post_author] => 220 [post_date] => 2022-09-08 09:00:37 [post_date_gmt] => 2022-09-08 08:00:37 [post_content] => L'evento sarà dedicato alla presentazione della prima edizione della ricerca sulla sostenibilità nel settore assicurativo italiano, realizzata dal Forum per la Finanza Sostenibile in collaborazione con ANIA. L'evento si terrà a Roma (Palazzo Falletti-Salone del Trono, via Panisperna 207) e online.   Il programma è disponibile qui.   Interverranno: Francesco Bicciato, Direttore Generale, Forum per la Finanza Sostenibile Alessandra Diotallevi, Responsabile Coordinamento Attività Regolamentari e Responsabile Servizio Bilanci e Sostenibilità, ANIA Maria Bianca Farina, Presidente, ANIA Luca Filippone, Direttore Generale, Reale Mutua Assicurazioni Gian Franco Giannini Guazzugli, Presidente, Forum per la Finanza Sostenibile Arianna Magni, Head of Institutional and International Business Development, Etica Sgr Andrea Nanni, Partner, Prometeia Advisor Sim Marisa Parmigiani, Head of Sustainability & Stakeholder Management, Unipol Gruppo Monica Paternesi, Caporedattore Aggiunto, Redazione Economia e Finanza, Agenzia ANSA Isabel Reuss, Senior Climate and Social Advisor, Forum per la Finanza Sostenibile   La partecipazione è gratuita. Per partecipare in presenza o online è necessario iscriversi qui entro il 23 novembre alle 9:30.   Per informazioni eventi@finanzasostenibile.it Qui potete consultare la nostra informativa sul trattamento dei dati personali per la gestione degli eventi. [post_title] => La sostenibilità nel settore assicurativo italiano [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => sostenibilita-assicurazioni-italia [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2022-10-06 14:52:09 [post_modified_gmt] => 2022-10-06 13:52:09 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://finanzasostenibile.it/?post_type=eventi&p=53215 [menu_order] => 4 [post_type] => eventi [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [3] => WP_Post Object ( [ID] => 53227 [post_author] => 220 [post_date] => 2022-09-08 08:55:03 [post_date_gmt] => 2022-09-08 07:55:03 [post_content] => Il webinar si focalizzerà sul progetto relativo alla rendicontazione di sostenibilità della Federazione Carta e Grafica.   Il programma è disponibile qui.   Interverranno: Carlo Emanuele Bona, Presidente, Federazione Carta e Grafica Elisabetta Bottazzoli, Project Leader, Federazione Carta e Grafica Gian Franco Giannini Guazzugli, Presidente, Forum per la Finanza Sostenibile Massimo Medugno, Direttore Generale, Federazione Carta e Grafica Angela Tanno, Ufficio Rischi, Controlli e Sostenibilità, ABI   La partecipazione è gratuita. Per partecipare è necessario iscriversi qui entro il 24 novembre alle 9:30.
Per informazioni eventi@finanzasostenibile.it Qui potete consultare la nostra informativa sul trattamento dei dati personali per la gestione degli eventi.
[post_title] => Rendicontazione di sostenibilità. Il progetto della Federazione Carta e Grafica [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => rendicontazione-sostenibilita-progetto-federazione-carta-grafica [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2022-10-06 15:05:43 [post_modified_gmt] => 2022-10-06 14:05:43 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://finanzasostenibile.it/?post_type=eventi&p=53227 [menu_order] => 5 [post_type] => eventi [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [4] => WP_Post Object ( [ID] => 53242 [post_author] => 220 [post_date] => 2022-09-08 08:40:28 [post_date_gmt] => 2022-09-08 07:40:28 [post_content] => La pandemia di COVID-19 ha evidenziato a livello globale la frequente inadeguatezza delle strutture dedicate a rispondere alle esigenze sanitarie, abitative ed educative di ampie fasce della popolazione. Attraverso la ricerca di un impatto socio-ambientale positivo gli investitori possono supportare la nascita di comunità sostenibili e modelli di crescita più inclusivi. Ma come proseguire su questo percorso, in un contesto di grande incertezza legata alla crisi climatica ed energetica e inasprito dal conflitto in Ucraina? Il webinar approfondirà il ruolo della finanza sostenibile a supporto delle infrastrutture sociali, analizzando sfide e opportunità attraverso il punto di vista di Azimut Libera Impresa SGR, Franklin Templeton Investments Natixis Investment Managers.   Il programma è disponibile qui.   Interverranno: Francesco Bicciato, Direttore Generale, Forum per la Finanza Sostenibile Elisa Evangelisti, Investment Manager, Azimut Libera Impresa SGR Louise Evans, Head of Asset Management and Co-portfolio Manager, Franklin Templeton Social Infrastructure Fund Raphael Lance, Head of Energy Transition, Mirova   La partecipazione è gratuita. Per partecipare è necessario iscriversi qui entro il 29 novembre alle 9:30.
Per informazioni eventi@finanzasostenibile.it Qui potete consultare la nostra informativa sul trattamento dei dati personali per la gestione degli eventi.
[post_title] => Investire in infrastrutture: il ruolo della finanza sostenibile [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => finanza-immobiliare-sostenibile [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2022-10-06 17:14:57 [post_modified_gmt] => 2022-10-06 16:14:57 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://finanzasostenibile.it/?post_type=eventi&p=53242 [menu_order] => 8 [post_type] => eventi [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [5] => WP_Post Object ( [ID] => 53203 [post_author] => 220 [post_date] => 2022-09-08 08:36:45 [post_date_gmt] => 2022-09-08 07:36:45 [post_content] => L’industria assicurativa può ricoprire un ruolo cruciale per lo sviluppo sostenibile del nostro Paese. Grazie al duplice ruolo di investitori istituzionali e fornitori di coperture assicurative, i gruppi assicurativi possono, attraverso strategie diversificate, affrontare temi ambientali e temi sociali e raggiungere gli obiettivi di sostenibilità prefissati, garantendo al contempo protezione dai danni legati ai rischi climatici e sociali e la creazione di valore per investitori e società. Il webinar approfondirà il tema analizzando sfide e opportunità per l’industria assicurativa attraverso il punto di vista di Allianz GI, AXA IM e HDI Assicurazioni.   Il programma è disponibile qui.   Interverranno: Simona Bassi, Head of Institutional Sales, AXA Investment Managers Francesco Bicciato, Direttore Generale, Forum per la Finanza Sostenibile Emilio Pastore, Head of Finance and Treasury, HDI Assicurazioni Rappresentante, Allianz Global Investors (tbd)   La partecipazione è gratuita. Per partecipare in presenza o online è necessario iscriversi qui entro il 16 novembre alle 9:30.   Per informazioni eventi@finanzasostenibile.it Qui potete consultare la nostra informativa sul trattamento dei dati personali per la gestione degli eventi. [post_title] => Il ruolo delle imprese assicuratrici per lo sviluppo sostenibile [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => ruolo-imprese-assicuratrici-sviluppo-sostenibile [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2022-10-06 16:14:52 [post_modified_gmt] => 2022-10-06 15:14:52 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://finanzasostenibile.it/?post_type=eventi&p=53203 [menu_order] => 9 [post_type] => eventi [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [6] => WP_Post Object ( [ID] => 52968 [post_author] => 220 [post_date] => 2022-08-10 08:41:36 [post_date_gmt] => 2022-08-10 07:41:36 [post_content] =>
Oggi in Italia il solo trasporto su strada genera il 23% delle emissioni climalteranti. Per rispettare gli accordi di Parigi e raggiungere gli obiettivi climatici, sarà necessario un profondo processo di transizione del settore dei trasporti verso soluzioni a ridotte emissioni. Tali cambiamenti richiederanno precise azioni di policy, accanto a ingenti investimenti infrastrutturali, pubblici e privati. Il webinar ha approfondito il tema analizzando sfide e opportunità attraverso il punto di vista di esperti, investitori infrastrutturali e aziende del settore.
 
Sono intervenuti:
Davide Bassano, Head of Sustainability, SAVE Spa
Francesco Bicciato, Direttore Generale, Forum per la Finanza Sostenibile
Giuseppe Collino, Managing Director and Partner, Boston Consulting Group
Walter Manara, Partner Investments Infrastructure, DWS
Steven Stewart, Director of Communications, Stagecoach Group *
  Per informazioni: eventi@finanzasostenibile.it Qui potete consultare la nostra informativa sul trattamento dei dati personali per la gestione dei webinar.   L'evento è parte del programma del Festival dello Sviluppo Sostenibile promosso da ASviS.   [post_title] => Investire nella mobilità sostenibile: sfide e opportunità [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => investire-mobilita-sostenibile-sfide-opportunita [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2022-10-06 10:42:10 [post_modified_gmt] => 2022-10-06 09:42:10 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://finanzasostenibile.it/?post_type=eventi&p=52968 [menu_order] => 12 [post_type] => eventi [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [7] => WP_Post Object ( [ID] => 52816 [post_author] => 220 [post_date] => 2022-09-01 16:16:42 [post_date_gmt] => 2022-09-01 15:16:42 [post_content] =>

Scelte economiche individuali consapevoli e la concreta realizzazione della solidarietà intergenerazionale sono fondamentali per contrastare i cambiamenti climatici e garantire, oltre che la sostenibilità economica e finanziaria delle nostre società, la sopravvivenza stessa della specie umana. Attraverso un dialogo tra Banca d'Italia, CONSOB e Forum per la Finanza Sostenibile, il webinar ha esaminato in che modo l'educazione finanziaria e gli investimenti attenti ai temi di sostenibilità ambientale, sociale e di governance (ESG) possono supportare la transizione ecologica, verso una società a basse emissioni e più inclusiva.

  Sono intervenuti: Francesco Bicciato, Forum per la Finanza Sostenibile Daniela Costa, CONSOB Pietro Turrisi, Banca d’Italia   Per informazioni: eventi@finanzasostenibile.it Qui potete consultare la nostra informativa sul trattamento dei dati personali per la gestione dei webinar. L'evento si è svolto nell'ambito del Mese dell'Educazione Finanziaria, promosso dal Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria.   [post_title] => Futuri possibili tra solidarietà e responsabilità. Dialogo sul ruolo della finanza sostenibile per un mondo a misura di nuove generazioni [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => futuri-possibili-solidarieta-responsabilita-nuove-generazioni [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2022-10-07 14:32:55 [post_modified_gmt] => 2022-10-07 13:32:55 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://finanzasostenibile.it/?post_type=eventi&p=52816 [menu_order] => 13 [post_type] => eventi [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [8] => WP_Post Object ( [ID] => 52665 [post_author] => 220 [post_date] => 2022-07-27 09:10:26 [post_date_gmt] => 2022-07-27 08:10:26 [post_content] =>
Investire nei mercati emergenti raggiungendo alti livelli di sostenibilità e trasparenza è un obiettivo chiave. Rimane ancora molto da fare su tassonomia e regolamentazione. Inoltre, ci sono enormi differenze tra i Paesi emergenti. In queste realtà, l'engagement si è dimostrato un potente strumento a supporto di una filosofia di investimento responsabile e una solida opportunità per collaborare con società pronte a guidare il cambiamento con le loro pratiche di sostenibilità. Il webinar, organizzato in collaborazione con Comgest, ha messo in evidenza come sia fondamentale il ruolo dell'engagement degli investitori per l'implementazione delle strategie ESG nei mercati emergenti. Coinvolgere le aziende permette infatti, in modo molto efficace, di mantenere aperto un dialogo continuo e monitorarne i progressi rispetto agli obiettivi ESG prefissati.
 
Sono intervenuti:
Gabriella Berglund, Italian Branch Manager, Comgest
Francesco Bicciato, Direttore Generale, Forum per la Finanza Sostenibile
Nicholas Morse, Analista e Gestore Global Emerging Markets, Comgest *
Giovanni Stumpo, Development Economics Expert, Former Chief of Unit on Investment and Business Strategies, ECLAC - Nazioni Unite
Xing Xu, Analista ESG Asia ex Japan, Comgest *
 
* Relazione in inglese con traduzione simultanea in italiano
Qui potete consultare la nostra informativa sul trattamento dei dati personali per la gestione dei webinar.   [post_title] => Le sfide ESG per gli investimenti azionari nei mercati emergenti. L'importanza dell’approccio attivo [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => sfide-esg-mercati-emergenti [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2022-09-21 09:25:08 [post_modified_gmt] => 2022-09-21 08:25:08 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://finanzasostenibile.it/?post_type=eventi&p=52665 [menu_order] => 14 [post_type] => eventi [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [9] => WP_Post Object ( [ID] => 52973 [post_author] => 220 [post_date] => 2022-09-08 09:07:48 [post_date_gmt] => 2022-09-08 08:07:48 [post_content] => La pandemia di COVID-19 ha avuto un effetto dirompente ma non sempre negativo, come nel caso dell’accelerazione data alla transizione digitale nel nostro Paese. Ma quali impatti ha avuto questa rivoluzione forzata su individui e aziende? Come potrebbe influire in futuro sui processi decisionali e di governance degli investitori e delle aziende? Il webinar approfondirà il ruolo della transizione digitale, dei dati e dell’innovazione tecnologica per gli investitori sostenibili, analizzando sfide e opportunità attraverso il punto di vista di DeA Capital Alternative Funds SGR, ERM, Société Générale Securities Services.
Il programma è disponibile qui.   Interverranno: Giovanni Aquaro, Finance Sector Lead, ERM Alessandra Patera, Head of Marketing, Institutional Sales, ESG, DeA Capital Alternative Funds SGR Giovanna Pensalfine, Head of HR, Societe Generale Securities Services Isabel Reuss, Senior Climate and Social Advisor, Forum per la Finanza Sostenibile   La partecipazione è gratuita. Per partecipare è necessario iscriversi qui entro il 24 novembre alle 9:30. Per informazioni eventi@finanzasostenibile.it Qui potete consultare la nostra informativa sul trattamento dei dati personali per la gestione degli eventi.
[post_title] => Transizione digitale per una governance sostenibile [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => transizione-digitale-governance-sostenibile [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2022-10-06 14:59:14 [post_modified_gmt] => 2022-10-06 13:59:14 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://finanzasostenibile.it/?post_type=eventi&p=52973 [menu_order] => 15 [post_type] => eventi [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) ) [post_count] => 10 [current_post] => -1 [in_the_loop] => [post] => WP_Post Object ( [ID] => 52718 [post_author] => 220 [post_date] => 2022-09-01 16:46:34 [post_date_gmt] => 2022-09-01 15:46:34 [post_content] => Per realizzare una transizione ecologica giusta, decarbonizzare l'economia e raggiungere gli obiettivi climatici è necessario cambiare strada. Servono decisioni lungimiranti e incisive sulle strategie da perseguire per ridurre emissioni e disuguaglianze sociali. Una parte importante delle nostre scelte, comprese quelle finanziarie, è però guidata da meccanismi istintivi di cui spesso non siamo consapevoli: riconoscerli è il primo passo per acquisire maggior libertà e autonomia nei processi decisionali. Il talk, promosso dal Forum per la Finanza Sostenibile e da ANASF in collaborazione con Taxi1729, punta a far emergere i meccanismi mentali alla base delle nostre decisioni, per comprendere dove il necessario processo di transizione a cui siamo chiamati rischia di arenarsi. Di pari passo, saranno analizzate anche opportunità e possibili soluzioni: gli investimenti sostenibili e il ruolo dei consulenti finanziari come guida per scelte finanziarie consapevoli. L'evento si terrà a Milano presso la sede del Forum (via Ampère 61/A). La partecipazione è gratuita fino a esaurimento posti. È necessario iscriversi qui. L'evento fa parte del programma dell'8° edizione della rassegna "Sostenibilità ad arte", promossa da Forum per la Finanza Sostenibile e Associazione Hendel. In programma, oltre al talk, anche il concerto "Handel parlava italiano", che si terrà il 23 ottobre alle ore 17:30 a Milano (Museo nazionale della scienza e della tecnologia Leonardo da Vinci, via San Vittore 21). Qui sono disponibili maggiori informazioni e il form di iscrizione. Il talk si svolge nell'ambito del Mese dell'Educazione Finanziaria, promosso dal Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria.   [post_title] => Cambiare strada: meccanismi decisionali e scelte finanziarie nel processo di transizione [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => closed [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => cambiare-strada [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2022-10-07 10:03:01 [post_modified_gmt] => 2022-10-07 09:03:01 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => https://finanzasostenibile.it/?post_type=eventi&p=52718 [menu_order] => 0 [post_type] => eventi [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw ) [comment_count] => 0 [current_comment] => -1 [found_posts] => 205 [max_num_pages] => 21 [max_num_comment_pages] => 0 [is_single] => [is_preview] => [is_page] => [is_archive] => 1 [is_date] => [is_year] => [is_month] => [is_day] => [is_time] => [is_author] => [is_category] => [is_tag] => [is_tax] => 1 [is_search] => [is_feed] => [is_comment_feed] => [is_trackback] => [is_home] => [is_privacy_policy] => [is_404] => [is_embed] => [is_paged] => [is_admin] => [is_attachment] => [is_singular] => [is_robots] => [is_favicon] => [is_posts_page] => [is_post_type_archive] => [query_vars_hash:WP_Query:private] => bbad8a5f3d484bb751dfd08a96199030 [query_vars_changed:WP_Query:private] => [thumbnails_cached] => [stopwords:WP_Query:private] => [compat_fields:WP_Query:private] => Array ( [0] => query_vars_hash [1] => query_vars_changed ) [compat_methods:WP_Query:private] => Array ( [0] => init_query_flags [1] => parse_tax_query ) )