Ventitrenta

Ventitrenta Srl è una Società Benefit specializzata in formazione, consulenza, ricerca e sviluppo con lo scopo di aiutare aziende ed organizzazioni a cogliere a pieno le opportunità che l’Agenda Globale per lo Sviluppo Sostenibile può offrire attraverso l’integrazione della sostenibilità nel loro core business.

Il Team di Ventitrenta è formato da professionisti esperti del settore, consulenti e formatori altamente qualificati con esperienza internazionale ed un bagaglio di competenze che si alimentano nella costante ricerca di nuove opportunità di sviluppo.

In coerenza con la propria mission e le proprie attività, Ventitrenta è stata costituita come Società Benefit.

 

In tema di finanza sostenibile e responsabilità sociale d’impresa:

Ventitrenta promuove e diffonde la cultura della sostenibilità quanto più possibile in partnership con aziende, organizzazioni ed istituzioni.

Da qualche anno Ventitrenta si fa promotrice nei confronti di Imprenditori, (sustainability) manager e professionisti di percorsi di formazione che hanno ad oggetto la Finanza Sostenibile ed il mercato degli investimenti sostenibili con l’obiettivo di fornire loro una migliore capacità di lettura del fenomeno e delle opportunità che da esso possono scaturire per il proprio business.

Il 18 giugno 2020 Ventitrenta ha partecipato al webinar “Investimenti sostenibili per la ripresa: l’importanza degli aspetti sociali” organizzato dal Forum per la Finanza Sostenibile.

Rete Italiana di Microfinanza (RITMI)

La Rete Italiana di Microfinanza (RITMI), creata nel febbraio 2008, raccoglie soggetti del territorio nazionale che, a vario titolo, sono impegnati nell’ambito della microfinanza e che partendo da diverse motivazioni e origini, intendano costituirsi in una rete aperta anche ad altri soggetti.

RITMI è impegnata su due livelli. A livello politico: dialogo con società e istituzioni, con azioni volte ad incidere sulla legislazione specifica in materia di microfinanza; fund raising a diversi livelli territoriali; dialogo con le banche e le istituzioni finanziarie per lo sviluppo, ampliamento e innovazione dei prodotti finanziari; studio, riflessioni e ricerca sulle povertà, l’esclusione finanziaria e la domanda di microfinanza; valorizzazione della Rete ed organizzazione di attività e di eventi promozionali. A livello operativo: confronto e messa in comune di buone pratiche; condivisione di formazione e professionalizzazione degli operatori; costruzione di banche dati comuni; costruzione e condivisione di servizi (formazione, ricerca, comunicazione, partecipazione a bandi per la raccolta fondi, strumenti informatici e tecnologici); sviluppo di nuove iniziative di micro finanza. Inoltre, la Rete aderisce all’European Microfinance Network.

Aderiscono a RITMI: Compagnia di San Paolo, Fondazione Culturale Responsabilità Etica, Fondazione Don Mario Operti Onlus, Fondazione Giordano Dell’Amore, Fondazione Il Raggio di Luce, Fondazione Pangea Onlus, Forum per la Finanza Sostenibile, Mag Verona, Micro Progress, Microfinanza Srl, PerMicro, Planet Finance Italia, SL Micro, Etimos Foundation Onlus, Microdanisma.

Mefop S.p.A.

Mefop SpA (società per lo sviluppo del Mercato dei Fondi Pensione) è stata fondata nel 1999 dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, che ne detiene la maggioranza assoluta delle azioni. Al suo interno vede la partecipazione a diverso titolo di un ampio panorama di Fondi Pensione, Casse di Previdenza, Fondi Sanitari e Soggetti di mercato (Sgr, Banche depositarie, Compagnie di assicurazione, Società di servizi,…).

La società, al fine di favorire lo sviluppo delle forme di welfare, ha per oggetto sociale l’attività di formazione, studio, assistenza e promozione, in materie attinenti alla previdenza complementare di cui al D.Lgs. 5 dicembre 2005, n. 252 e successive modificazioni, e a settori affini.

Mefop è stata creata con l’obiettivo di studiare, interpretare e comunicare la cultura del welfare.

 

In tema di finanza sostenibile e responsabilità sociale d’impresa:

Sin dai primi anni dall’avvio della sua attività, Mefop ha seguito con particolare interesse il tema degli investimenti socialmente responsabili nella previdenza complementare. Ha promosso iniziative formative e informative a favore degli operatori del settore, creando momenti di dibattito; ha partecipato attivamente ai tavoli di lavoro promossi da altri soggetti istituzionali; ha pubblicato numerosi articoli e lavori di ricerca dedicati, anche in collaborazione con il Forum per la Finanza sostenibile. Inoltre, ha predisposto un osservatorio permanente sulle decisioni di investimento socialmente responsabili dei fondi pensione attraverso la costruzione di un’apposita sezione dedicata in Previ|Data (http://www.previdata.mefop.it/), il database attraverso cui Mefop si pone l’obiettivo di monitorare la struttura dell’offerta delle diverse forme di previdenza complementare.

Più recentemente, ha promosso un tavolo di lavoro sulla Direttiva Shareholder Rights II, in collaborazione con il Forum per la Finanza sostenibile, con l’obiettivo di promuovere linee guida di sistema attraverso le quali disciplinare l’impegno degli investitori e fornire supporto nella definizione della politica di impegno.

EVPA

EURISPES

La finanza è uno dei motori nella nostra società e dovrebbe essere indirizzata in modo da sostenerne lo sviluppo in modo equo. Da tempo Eurispes ha iniziato uno studio comparato sui modelli di sostenibilità delle banche multilaterali di sviluppo per capire come il concetto venisse declinato nelle varie aree geografiche del mondo. Lo studio ha anche messo in evidenza la necessità di costituire al nostro interno un Laboratorio sulla sostenibilità come organizzazione di confronto e divulgazione permanente per promuovere un’idea di sostenibilità che non si fermasse alle sole tematiche ambientali ma che si potesse estendere anche a quelle sociali, regolamentari e di governance e della finanza.

Cerved Group

Cerved, nata nel 1974, supporta imprese, banche, istituzioni e persone a proteggersi dal rischio e a crescere in maniera sostenibile. Grazie a un patrimonio unico di dati e analytics, Cerved mette a disposizione dei clienti servizi, consulenza e piattaforme digitali per gestire i rischi e supportare una crescita data-driven. Attraverso Cerved Credit Management Group aiuta il sistema a smaltire e recuperare i crediti deteriorati e con Cerved Rating Agency offre valutazioni del merito di credito, delle emissioni di debito e rating ESG.
Grazie ad un ampio patrimonio di informazioni sulle imprese, sui manager, sul patrimonio immobiliare e una lunga esperienza nei data analytics, Cerved si è affermata come un punto di riferimento per l’analisi delle imprese.

 

In tema di finanza sostenibile e responsabilità sociale d’impresa:
Ogni giorno Cerved supporta il Sistema Paese a proteggersi dal rischio e a crescere in maniera sostenibile. Attraverso analisi e ricerche che indagano lo stato di salute, le prospettive del tessuto imprenditoriale italiano, contribuisce alla crescita della cultura finanziaria e alla trasparenza del mercato. Nell’ultimo anno ha finalizzato il Rapporto Italia Sostenibile, i report dedicati al rischio fisico di impresa e al rischio di transizione, con i quali aiuta comunità e istituzioni a sviluppare conoscenze e competenze su temi strategici per il Sistema Paese.
Per rendere il Paese più digitalizzato e più sostenibile, è al fianco della Pubblica Amministrazione nel supportare l’accesso alle risorse del PNRR verso le imprese in grado di generare valore. Promuove inoltre linee guida per aiutare le imprese a migliorare i propri profili di sostenibilità e a trovare occasioni di crescita.

Cassa Depositi e Prestiti

Nata nel 1850 con la funzione di raccogliere depositi presso i risparmiatori italiani per finanziare le infrastrutture del Paese, Cassa Depositi e Prestiti S.p.A. rappresenta una realtà unica nel contesto italiano che vanta di una rete di competenze finanziarie e industriali mutuate da tutte le società del Gruppo.

Oggi il Gruppo CDP finanzia le infrastrutture e gli investimenti delle pubbliche amministrazioni, supporta le politiche di valorizzazione del patrimonio immobiliare e di efficienza energetica degli enti territoriali e investe nell’edilizia sociale e scolastica. Nell’attività di supporto agli enti locali, offre consulenza finanziaria e tecnica nelle fasi di programmazione e progettazione delle opere e ne accelera i processi di innovazione.

Sostiene l’innovazione, la crescita e l’internazionalizzazione delle piccole, medie e grandi imprese. Favorisce inoltre la nascita e la crescita delle start-up e la collaborazione con aziende leader in settori strategici per sostenere lo sviluppo delle filiere.

Grazie al conferimento del ruolo di Istituto Nazionale di Promozione e Istituzione Finanziaria per la Cooperazione allo Sviluppo, CDP è oggi un veicolo privilegiato per attrarre risorse private e pubbliche, domestiche e internazionali da destinare allo sviluppo economico, sociale e ambientale.

 

In tema di finanza sostenibile e responsabilità sociale d’impresa

L’operatività di CDP è strettamente connessa ai temi dello Sviluppo Sostenibile e questo impegno è stato ulteriormente rafforzato con il Piano Industriale 2019–2021 in coerenza con i Sustainable Development Goals (SDGs) dell’Agenda 2030, portando CDP a valutare oggi le proprie operazioni considerando il loro impatto sociale, ambientale ed economico sul territorio.

Oltre ad essere presente dal 2017 sul mercato dei capitali anche come emittente di Bond ESG, CDP può concedere, grazie a una modifica statutaria del marzo 2019, finanziamenti per la promozione dello sviluppo sostenibile.