Homepage - Eventi - martedì 01 Aprile, 2014

L’integrazione dei criteri ambientali, sociali e di governance nell’attività bancaria

L’integrazione di fattori ESG (Environmental, Social and Governance) nell’attività finanziaria rappresenta una tra le molteplici dinamiche oggi in atto nei mercati finanziari europei. Se gli operatori finanziari sono i fautori del processo di integrazione dell’analisi ESG nei sistemi di valutazione del rischio di credito e di investimento, gli investitori e i regolatori sono i principali driver di tale cambiamento.
Il workshop ha offerto ai partecipanti lo spazio per uno scambio informale sulle pratiche esistenti a livello internazionale e nazionale e sulle sfide da affrontare per integrare la sostenibilità nelle attività di credito e di investimento.

Post correlati

Stranded assets: which path to follow?

This webinar is aimed at providing in-depth and useful insights on the effects on existing assets of different policy actions […]

Settimana SRI 2021

La decima edizione della Settimana dell’Investimento Sostenibile e Responsabile si è svolta dall’11 al 25 novembre 2021. Promossa e organizzata dal […]